CERESOLE REALE - Il sindaco devolve il suo stipendio per il paese

| Una scelta che è anche una sorta di protesta contro il governo Renzi che non lascia utilizzare ai Comuni le proprie risorse

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Il sindaco devolve il suo stipendio per il paese
Il sindaco di Ceresole Reale, Andrea Basolo, ha deciso di devolvere il proprio stipendio da primo cittadino (circa 8000 mila euro all'anno) a favore del proprio Comune. «E' una scelta in aiuto al mio territorio, in aiuto al commercio, effettuando degli studi e analisi per migliorare il servizio al turista sempre più esigente e stimolando gli albergatori nel migliorarsi qualora ce ne fosse bisogno. Ma anche aiutando le associazioni locali come il Soccorso Alpino e i volontari del Soccorso Ceresole e Noasca, ristrutturando sentieri e fontane nelle zone più frequenti e molti altri interventi ben visibili. Finanziando manifestazioni sportive e finanziando i propri spostamenti non utilizzando mai i mezzi comunali».
 
Una scelta che è anche una sorta di protesta contro il governo Renzi che non lascia utilizzare ai Comuni le proprie risorse. «Quindi se vogliamo far qualcosa dobbiamo mettere mani al portafoglio - dice Basolo - è pura follia ma questa è la realtà. Così facendo credo che diventerà difficile trovare futuri candidati alla carica di sindaco tranne che dei pazzi». 
 
«Non è uno sfogo il mio ma è una presa di posizione verso i cittadini i quali hanno il diritto di sapere dove vanno a finire propri soldi - aggiunge il primo cittadino ceresolino - concludo dicendo che se il governo Renzi con la riforma Del Rio (il quale è stato un sindaco) sugli enti locali vuole stancare i sindaci non si impegni oltremodo lo ha già fatto. Noi la partita la giocheremo fino all’ultimo e poi se da Roma decideranno di chiudere i piccoli Comuni montani, famose "sentinelle del territorio" lo facciamo pure: saranno gli unici responsabili».
Politica
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
Il Comune ha scritto una lettera a Gtt per il caos dell'altro giorno in occasione della corsa ciclistica «Gran Piemonte»
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
Proprio a Leinì l'amministrazione ha organizzato una riunione di presentazione che si è svolta il 5 ottobre al teatro
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
La Regione ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria dei percorsi Its (Istituti tecnici superiori) per il biennio 2018-2020
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore