CERESOLE REALE - Il governo blocca i bilanci del Comune: salta la navetta per il Nivolet riservata ai turisti

| Il sindaco Andrea Basolo furente: «Adesso basta: vogliamo gridare il nostro "no" alle legge di stabilità. Venga il nostro premier Renzi ad amministrare qui da noi». La navetta, l'anno scorso, era stata utilizzata da 2000 turisti

+ Miei preferiti
CERESOLE REALE - Il governo blocca i bilanci del Comune: salta la navetta per il Nivolet riservata ai turisti
Il Comune «virtuoso» non può spendere i soldi che ha messo da parte. Così è costretto a tagliare i servizi. Succede a Ceresole Reale: da quest'anno niente più navetta settimanale per andare fino al colle del Nivolet. «La fotografia del mio Comune è questa - dice il sindaco Andrea Basolo - amministrazioni attente e oculate si sono prodigate per avanzare delle risorse da impegnare nello svolgere attività di manutenzione territorio e promozione turistica. Peccato che il governo centrale abbia bloccato l'utilizzo dei fondi. "Non si possono spendere gli avanzi di amministrazione". E allora che fare? Tagli su tagli per far fronte al pareggio di bilancio. Siamo alla follia: il buon padre di famiglia bastonato per aver risparmiato».
 
Primo servizio a saltare la navetta che dal lunedì al venerdì, dal 15 giugno al 15 settembre, ha portato in quota quasi 2000 turisti a stagione. Resterà (salvo imprevisti) solo quella del sabato e della domenica, gestita direttamente dalla Gtt e dall'ente Parco Gran Paradiso, per il progetto di mobilità sostenibile «A piedi tra le nuvole». E' evidente che la sensibilità per l'ambiente, in settimana, non esiste se al Comune di Ceresole sono stati bloccati i fondi (circa 20 mila euro) per il bus in settimana. «In questo modo non solo si andrà a piedi al Nivolet ma fermiamo un economia di Valle - dice il sindaco - non faremo nessuna manutenzione, le associazioni che vivevano con degli aiuti da parte del Comune resteranno a bocca asciutta».
 
«Il comune di Ceresole Reale in due anni di amministrazione si è adoperato per non aumentare i tributi - aggiunge il primo cittadino - tenere la Tari al minimo, ridurre le tasse ed investire circa 300 mila euro per il turismo in cui crediamo molto. Adesso basta: vogliamo gridare il nostro NO alle legge di stabilità. Venga il nostro premier ad amministrare qui da noi».
Dove è successo
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore