CHIAVERANO - Commento su Facebook: il sindaco querela

| Lo ha annunciato sul sito ufficiale del Comune il primo cittadino Maurizio Fiorentini per una frase poco gradita

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Commento su Facebook: il sindaco querela
«Questa mattina a nome del Comune di Chiaverano ho presentato formale denuncia presso la Stazione dei Carabinieri per ingiuria e per diffamazione aggravata nei confronti del Sig. Giancarlo Crispini». Lo ha annunciato sul sito ufficiale del Comune il sindaco Maurizio Fiorentini. «Come Sindaco, lo scorso 24 Luglio ho pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di Chiaverano una email ricevuta da una signora milanese la quale si complimentava per A Night Like This Festival. Il 26 Luglio il Sig. Giancarlo Crispini ha commentato la notizia con queste parole: "patetico e infantile è evidente che lo stile di scrittura è il tuo"».
 
«Essendo il commento relativo ad una notizia ufficiale inserita dal Sindaco nella pagina del Comune, ho ritenuto che questo costituisse ingiuria nei confronti dello stesso Sindaco e, essendo inserito in una pagina ad accesso pubblico, anche diffamazione aggravata. Scrivere le proprie critiche è naturalmente legittimo ma non è legittimo quando la critica diventa insulto o, come in questo  caso, quando si vuole far passare il messaggio che il Sindaco si inventa email false per dimostrare le proprie tesi. Il Sindaco rappresenta tutti e ogni suo atto è pubblico e viene fatto a nome dei cittadini di Chiaverano e, quindi, non è accettabile, a meno di poterlo dimostrare, accusare il Sindaco di essere un bugiardo nell'aver inventato una email. Ho consegnato ai Carabinieri i riferimenti della Signora milanese oltre al formato "sorgente" della email in modo che si possa fare ogni verifica sulla provenienza e sul mittente. E' poi importante far notare che Facebook non da diritto di scrivere qualsiasi cosa con la tranquillità dell'impunità.
 
Postare un commento offensivo sulla bacheca di Facebook integra il reato di diffamazione a mezzo stampa. La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 24431/2015, ha stabilito che inserire un commento su una bacheca di un social network significa dare al suddetto messaggio una diffusione che potenzialmente ha la capacità di raggiungere un numero indeterminato di persone, sicché, laddove questo sia offensivo, deve ritenersi integrata la fattispecie aggravata del reato di diffamazione».
 
A seguito della denuncia, il Comune di Chiaverano ha dato incarico ad un legale per la costituzione di parte civile nei confronti dell'utente Facebook querelato.
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore