CHIAVERANO - Da mezzo mondo per il campo di volontariato in paese

| Bella iniziativa di Legambiente con ragazzi di Serbia, Francia, Spagna, Russia, Corea del Sud, Repubblica Ceca e Germania

+ Miei preferiti
CHIAVERANO - Da mezzo mondo per il campo di volontariato in paese
Dal 21 luglio al 4 agosto, prende il via il Campo di Volontariato di Legambiente. I volontari saranno ospiti del Comune di Chiaverano e alloggeranno nella foresteria e si occuperanno del ripristino delle aree individuate con il progetto di prevenzione del rischio idrogeologico lavorando con un gruppo di cittadini di Chiaverano. Sono una ventina i giovani, tra i 20 e i 30 anni, coinvolti nel progetto del campo: 14 giovani  provengono da diversi paesi: Serbia, Francia, Spagna, Russia, Corea del Sud, Repubblica Ceca, Germania e 6 sono italiani, tra questi il gruppo che guiderà il campo.
 
Il 22 luglio alle ore 18 a Chiaverano, presso la foresteria via Porta Nona, il paese darà il benvenuto ai ragazzi. «Impegno civile e cura del territorio, sono le azioni concrete che stanno alla base di un campo per la tutela e valorizzazione dell'ambiente, ma anche una bella opportunità per l'adozione di sani stili di vita e condivisione di culture diverse - fanno sapere da Legambiente - la realizzazione dei Campi di Volontariato, internazionali e nazionali, per il recupero ambientale è stata, dal 2005 ad oggi, rilevante per la ricaduta territoriale e per i risultati conseguiti. La presenza e il contributo dei giovani volontari ha visto diverse Amministrazioni locali entusiaste e le comunità dei paesi coinvolti stimolate a continuare i lavori avviati sul proprio territorio. Grazie all'Amministrazione Comunale di Chiaverano, l'appuntamento estivo del Campo è diventato un momento atteso e consolidato. Un grazie in anticipo anche alle Associazioni, Gruppi e produttori locali che saranno coinvolti durante il campo».
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore