CHIVASSO - Alternanza scuola-lavoro in ospedale: progetto ok

| Nato dalla sinergia tra la Lilt (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori), l'Istituto Professionale Plana di Torino e l'Asl To4

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Alternanza scuola-lavoro in ospedale: progetto ok
Si è concluso molto positivamente all’ospedale di Chivasso, il 4 luglio, il progetto di Alternanza Scuola–Lavoro denominato «Centro Cortesia, ovvero il volontariato in campo», nato dalla sinergia tra l’Associazione Lilt (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori), l’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato Plana di Torino e l'Asl To4. Quattro studentesse e studenti dell’Istituto Plana, coordinati dalla psiconcologa della Lilt, dottoressa Ana Rosa Ferreira Ramos, dal 24 al 27 giugno e dal 1° al 4 luglio, suddivisi in due turni, hanno affiancato le volontarie e i volontari della Lega Tumori che operano al Centro Cortesia dell’Ospedale di Chivasso: Maddalena Andrasi Gyongyi, Alberto Studioso e Mauro Desso.

Nato su sollecitazione di Michele Bergandi, allora coordinatrice del reparto di Otorinolaringoiatria del Presidio chivassese, il Centro Cortesia è una realtà importante che da dieci anni circa, grazie a una convenzione tra l’ASL TO4 e la Lilt di Torino, assiste e aiuta gli utenti che si recano in Ospedale. Gli studenti dell’Istituto torinese sono stati supportati nell’esperienza anche dal dottor Piergiorgio Bertucci, medico del Reparto di Medicina, e da Adelaide Epifani, infermiera del Reparto di Rianimazione. Dopo un corso propedeutico svoltosi ad aprile all’Istituto Plana, i giovani hanno proseguito il progetto in Ospedale. Un’esperienza che essi stessi hanno giudicato estremamente gratificante e utile.

«Il Centro Cortesia ospedaliero è una dimostrazione, ancora una volta, dell’importanza strategica dell’alleanza tra le amministrazioni pubbliche e le Associazioni no profit – commenta il Direttore Generale dell'Asl, Lorenzo Ardissone – alleanza che permette di mettere al servizio del cittadino un valore aggiunto. E, con questa esperienza di collaborazione con la scuola, insieme con la Lilt abbiamo dato la possibilità a giovani in formazione di sperimentare in concreto i valori della solidarietà e dell’attenzione all’altro».

Soddisfatta anche la presidente della Lilt torinese, professoressa Donatella Tubino: «La Lega Tumori, da tempo, lavora per la prevenzione nelle scuole di ogni ordine e grado. Credo, però, che quella realizzata a Chivasso sia un’esperienza unica, nella quale per la prima volta la scuola è entrata in ospedale. Ringrazio tutti gli attori di questo progetto: i giovani, l’Istituto torinese, i volontari della Lilt e, naturalmente, il Direttore della Direzione Medica Ospedaliera di Chivasso, dottor Girardi, e il Direttore Generale dell’Asl To4 che hanno consentito che questa iniziativa così interessante si realizzasse».

Politica
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
L'incontro si è svolto presso nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Ivrea Soccorso, Lino Cortesi
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
«È con soddisfazione che adesso si vede quanto programmato dalla giunta del sindaco Leone entrare nella fase operativa»
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
La «Galleria dei sindaci» sarà collocata a palazzo Lomellini sulla parete accanto alla porta d'ingresso dell'ufficio del sindaco
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
«Formae», un'esposizione dei progetti di place branding degli studenti del corso di Communication Design del Politecnico di Torino
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
«Chiediamo un intervento immediato delle istituzioni: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, sindaci del territorio»
CIRIE' - Lavori in corso in via Battitore: modifiche alla viabilità
CIRIE
Saranno in ogni caso garantiti gli stalli di sosta riservati situati nelle immediate vicinanze dell’ingresso all'ospedale cittadino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore