CHIVASSO - Il Comune in cerca di volontari per la sicurezza degli studenti

| L'amministrazione propone ai cittadini di mettersi a disposizione per il progetto «Sicurezza e salute attorno alle scuole»

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Il Comune in cerca di volontari per la sicurezza degli studenti
In vista dell'inizio del nuovo Anno Scolastico 2019/2020, l'Amministrazione Comunale, nel rispetto del “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e rigenerazione dei beni comuni urbani”, propone ai cittadini di mettersi a disposizione per collaborare alla realizzazione dell’obiettivo “Sicurezza e salute attorno alle scuole”. Attraverso questo obiettivo, l'Amministrazione Comunale intende porre particolare attenzione ai tempi di interscambio quasi informale tra comunità civile e comunità scolastica, che sono appunto i momenti di ingresso e uscita degli alunni dalle scuole, e chiede la collaborazione dei cittadini per migliorare la sicurezza attorno alle scuole.

“Attraverso questa forma di collaborazione che rientra nell'ambito delle iniziative di Cittadinanza attiva, vogliamo perseguire l'obiettivo di rendere sicuri gli spazi intorno agli edifici scolastici – spiegano il Sindaco Claudio Castello e l'Assessora all'Istruzione, Tiziana Siragusa -. I momenti di ingresso e di uscita dalle scuole sono cruciali e vanno monitorati in modo costante, affinché avvengano nel modo più sereno possibile. Non si tratta solo di un discorso legato alla sicurezza, ma anche di migliorare tutti insieme la cultura per quello che riguarda la mobilità sostenibile. Per questo ci auguriamo che i cittadini che possono farlo abbiano voglia di mettere un po' del loro tempo a disposizione della comunità e di un bene comune fondamentale come la sicurezza e la serenità dei nostri bambini”.

I cittadini interessati sono invitati a presentare proposte di attività, da svolgere in maniera volontaria e gratuita, in collaborazione con il Comune di Chivasso e le scuole, al fine di migliorare i livelli di sicurezza e di salute nelle aree prossime alle scuole: tali proposte possono riguardare la cura della sicurezza, la cura della salute o la cura di entrambe, riconosciute come beni comuni da salvaguardare, in particolare a favore delle comunità scolastiche. I particolari del progetto, se concordati, diventeranno i contenuti di un patto di collaborazione che i cittadini, il Comune e gli istituti scolastici sottoscriveranno, impegnandosi a promuovere e tutelare i beni comuni individuati nei modi e nei tempi concordati.

A titolo sperimentale si propone di avanzare proposte relativamente ai seguenti plessi scolastici: Scuola primaria Marconi, Scuola primaria Dasso, Scuola primaria Mazzucchelli, Scuola primaria Savia in frazione Castelrosso, Scuola dell'infanzia “Peter Pan” in via Paleologi, Scuola dell'infanzia “Bambi” in viale Cavour. Le proposte possono essere presentate da singoli cittadini, da gruppi spontanei di cittadini o da una o più Associazioni e dovranno essere presentate attraverso l’apposito modulo allo Sportello SUP (piazza C.A. Dalla Chiesa n. 8) oppure inviate a mezzo mail protocollo@comune.chivasso.to.it (PEC: protocollo@pec.comune.chivasso.to.it) e dovranno pervenire entro martedì 1 ottobre 2019.

Politica
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte. Infatti l'età media dei pullman è pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
«Il teatro di strada estende i confini dell'arte: esce dagli schemi per farsi vicino, accessibile a tutti, per tutti»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
Lo annuncia Mauro Fava: «Ho avuto precise rassicurazioni in merito dall'assessore alla Cultura Vittoria Poggio». Il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnè ha sollevato qualche critica visto che i soldi sono poi finiti ad Oropa
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerà al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerà il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si è costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
Approvata una variazione di bilancio che consentirà di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attività culturali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore