CHIVASSO - Il Ministero sblocca i fondi per il Newton-Europa Unita

| Possono quindi partire i cantieri per un intervento di manutenzione straordinaria dei due edifici per circa 800mila euro

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Il Ministero sblocca i fondi per il Newton-Europa Unita
Grazie alla riapertura delle graduatorie del Piano triennale di edilizia scolastica 2015-2017, il Ministero dell’istruzione, università e ricerca ha confermato alla Città metropolitana di Torino il finanziamento di 800mila euro per il progetto di riqualificazione della sede dell’Istituto di istruzione superiore Europa Unita, in via Marconi 6, e del liceo Isaac Newton di Chivasso, il cui complesso edilizio ospita anche la succursale dell’Istituto Europa Unita, in via Paleologi 22.Il progetto definitivo-esecutivo, già approvato nel 2015 per partecipare al bando del Ministero, sta per essere riapprovato dalla Città metropolitana.

Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento normativo e di messa in sicurezza degli edifici. Nel fabbricato di via Paleologi, tra le altre cose, è in programma il risanamento della parte bassa delle murature esterne, che oggi presentano evidenti tracce di umidità di risalita, con la decorazione di tutte le facciate; la sostituzione della pavimentazione nel corridoio del primo piano sostituendo le piastrelle con teli di linoleum; la realizzazione di una pavimentazione bituminosa nell’area cortile esterna e la sostituzione di diversi controsoffitti e di varie uscite di sicurezza.La struttura di via Marconi necessita invece di un risanamento conservativo dei cornicioni; del ripristino della copertura piana di corpo principale, officine/auditorium e palestra; del rifacimento totale – all’interno del corpo palestra – di tutto il blocco spogliatoio/servizi igienici al piano ammezzato e del rifacimento parziale del blocco servizi ai piani primo e secondo; della sostituzione del controsoffitto dell’aula magna.

L’aggiudicazione dei lavori è prevista entro la fine dell’anno e il completamento delle opere entro il mese di ottobre del 2020.“Siamo molto contenti che lo sblocco dei fondi consenta finalmente di eseguire i lavori al Newton-Europa Unita, attesi da molto tempo” commenta il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Marco Marocco. “Concorderemo con il Comune di Chivasso e con la direzione delle scuole un cronoprogramma che consenta, pur in presenza di interventi così importanti, di impattare il meno possibile sulle attività scolastiche”.

Politica
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
VOLPIANO - «La sicurezza della Sp 500 deve essere tra le priorità»
Il sindaco De Zuanne è intervenuto alla riunione del Consiglio metropolitano. Si è parlato della provinciale dopo l'ultimo incidente
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
CANAVESE - Sabato e domenica i gazebo della Lega per dire «No» al nuovo Governo
Sarà distribuito materiale informativo e verranno raccolte le adesioni per la manifestazione di Roma del 19 ottobre
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
IVREA - Autobus elettrici per la città Unesco: la Regione dice «Si»
L'assessore ai Trasporti Marco Gabusi ha risposto all'interrogazione dei consiglieri Alberto Avetta e Monica Canalis del Pd
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
FOGLIZZO - Municipio: via le barriere architettoniche
L'importo dei lavori è di 50mila euro, assegnati per intero dal Governo con la norma Fraccaro. I lavori verranno appaltati a ottobre
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l'incrocio con via Pisa
VOLPIANO - Basta morti sulla provinciale per Leini: la Città metropolitana disponibile a mettere in sicurezza l
Il sindaco Emanuele De Zuanne, in qualità di portavoce della Zona omogenea Torino Nord, è intervenuto in consiglio metropolitano per segnalare la pericolosità di un tratto della strada provinciale 500, teatro di gravi incidenti
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
SAN GIUSTO CANAVESE - La villa confiscata ad Assisi andrà in gestione per sei anni: diventerà un polo sociale
L'assegnatario dovrà farsi carico della manutenzione ordinaria e straordinaria del bene, per attività, senza scopo di lucro, con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
RIVAROLO - «Un tetto amico»: parrocchia e Caritas cercano fondi
Dopo aver presentato il progetto di ristrutturazione dell'alloggio di via Trieste, inagibile, servono lavori per oltre 65mila euro
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
CHIVASSO - Saltano i «Nonni vigile», inizio anno scolastico difficile
Così l'Amministrazione Comunale ha avviato una serie di iniziative per cercare di attivare un servizio volontario dal primo ottobre
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
EPOREDIESE - Puliamo il mondo a Lessolo, Ivrea e Montalto Dora
Tre gli appuntamenti con il circolo Legambiente Dora Baltea, associazione sempre attiva e presente nel territorio eporediese
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
BORGARO - Sicurezza, i City Angels saliranno sui bus Gtt della linea 69
«Un servizio che serve e che piace», commenta il sindaco Claudio Gambino. Interverranno anche in caso di emergenza sanitaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore