CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO

| Questa mattina il «Treno Tour #IoDicoNo» è arrivato a Chivasso. Protagonista il parlamentare Alessandro Di Battista

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO
Partito ieri da Aosta ha lambito il Canavese il «Treno Tour #IoDicoNo» del Movimento 5 Stelle che questa mattina ha fatto tappa a Chivasso. Un viaggio di 47 tappe lungo 6000 chilometri che il Movimento di Beppe Grillo ha iniziato per far conoscere a tutti le ragioni del «No» al prossimo referendum di dicembre. Presente, tra gli altri, Alessandro Di Battista, deputato del Movimento 5 Stelle: «Noi vogliamo sostenere la piccola e media impresa, vogliamo un reddito di cittadinanza per dare dignità a chi vive in povertà, vogliamo applicare la Costituzione prima di modificarla e vogliamo una vera legge anticorruzione. Ce la stiamo mettendo tutta». 

Sul palco, davanti a circa 200 persone, è salito anche il senatore Vito Crimi. "In questo paese quando si parla di riforme l'esito è disastroso. Non vediamo un bisogno di una riforma costituzionale nel paese. Serve lottare contro la corruzione e per il reddito di cittadinanza. Non si combattono le battaglie contro il bicameralismo". Di Battista arrivando a Chivasso ha difeso la scelta del No. "C'è un tentativo di demonizzare l'eventuale vittoria del No. Invece non succederà nulla se non la conferma della nostra Costituzione. Ovvero la Costituzione del boom economico. Noi la difenderemo sempre".

Dal palco Di Battista ha rincarato la dose. "Ognuno deve farsi stato e sostenere la nostra battaglia perché Renzi ha occupato tv e giornali. Questa è una battaglia Davide contro Golia. La riforma è inutile perché quando gli conviene le leggi passano in un secondo. Riforme imposte dalle banche di affari che hanno bisogno di un parlamento debole e di un governo allineato. Continuiamo così. Abbiamo avuto contro tutti in questi tre anni. Ma stiamo dando il massimo. Non esiste la difesa dei diritti senza la sovranità popolare. Oggi ci stanno sottraendo il diritto al voto per un risparmio presunto di 57 milioni di euro. Un caffè all'anno a tutti gli italiani. Noi non ci stiamo. Sono degli ipocriti e questo paese lo ha rovinato più l'ipocrisia che il malaffare".

Galleria fotografica
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 1
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 2
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 3
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 4
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 5
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 6
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 7
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 8
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 9
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 10
CHIVASSO - Il treno del Movimento 5 Stelle per il «No» - FOTO - immagine 11
Dove è successo
Politica
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
L'associazione chiede il varo di uno studio che metta a fuoco le esigenze di mobilità dei cittadini e studi i flussi attuali
CUORGNE' - Meno alberi in piazza: polemica sui social network
CUORGNE
E' partita la riqualificazione di piazza Martiri della Libertà per il mantenimento della sicurezza e il riordino del viale alberato
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'è bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
RIVAROLO - Il sindaco Alberto Rostagno rinuncia allo stipendio
Vice e assessori, invece, incasseranno rispettivamente 1430 e 1150 euro (lordi). Il Comune risparmia così più di 16 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore