CHIVASSO - L'omaggio di tutta la città all'Arma dei carabinieri

| Momento centrale lo scoprimento di due targhe affisse nell'androne di ingresso di Palazzo Einaudi, ex Caserma Giordana

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Lomaggio di tutta la città allArma dei carabinieri
Sabato 22 e domenica 23 settembre, la città ha omaggiato l'Arma dei Carabinieri, che nel fine settimana ha celebrato i duecento anni di presenza dei militari a Chivasso e l'85° anniversario di fondazione della sezione “Salvo D'Acquisto”. Momento centrale dei festeggiamenti lo scoprimento di due targhe affisse nell'androne di ingresso di Palazzo Einaudi, ex Caserma Giordana. La prima è dedicata al Generale Fedele De Giorgis, nato a Chivasso il 17 gennaio del 1887, mentre la seconda ricorda che, proprio l'ex Caserma Giordana ospitò il primo presidio cittadino dei Carabinieri.

Figura di altissimo livello, Fedele De Giorgis, Generale di Corpo d'Armata e primo Comandante dell'Arma dei Carabinieri nel dopoguerra, dal 1938 al 1940 fu al comando della terza divisione alpina “Jiulia”, di stanza in Albania, e il 1° gennaio 1940 venne promosso maggiore generale. Dal 1941 venne trasferito in Africa settentrionale, al comando della 55esima Divisione “Fanteria Savona” e divenne anche capo della delegazione della Commissione italiana di armistizio tra Francia e Siria. Fu proprio durante questo periodo che propose l'idea della legione straniera italiana, che venne accolta positivamente dallo Stato Maggiore Italiano. Il 17 gennaio 1942 dovette arrendersi agli inglesi ad Halfaya e venne fatto prigioniero; liberato, tornò in patria e dal 16 maggio 1947 al 24 maggio 1950 fu il comandante in capo dell'Arma dei Carabineri.

In particolare, il suo nome è legato ad una iniziativa di alto valore sociale: egli, infatti, fu ispiratore e fondatore dell'Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Carabinieri, che nel corso degli anni ha aiutato moltissimi bambini e giovani, ospitandoli presso i propri collegi, ma anche assistendo direttamente le madri rimaste vedove, e sostenendo le spese per gli studi di tanti ragazzi. Oggi l'Orfani assiste circa 1000 orfani, a ciascuno dei quali eroga un sostegno semestrale, distinto per fasce d'età, sino al compimento degli studi, mentre l'assistenza agli orfani disabili è a vita. Le disponibilità finanziarie sono date dai contributi volontari mensili elargiti dai militari di ogni grado dell'Arma dei Carabinieri e l'Opera non percepisce finanziamenti da parte dello Stato.

Il Generale De Giorgis promosse dunque un progetto di altissimo valore morale, che ancora oggi garantisce sostegno a molti giovani e offre loro l'opportunità di costruire solide basi per il futuro personale e professionale. Per ricordare questo cittadino illustre, oltre alla targa già posta a Palazzo Einaudi, nei prossimi mesi una seconda targa alla memoria del Generale De Giorgis verrà posta al “Famedio”, nel cimitero cittadino. Le celebrazioni sono state curate di Carabinieri in congedo della sezione “Salvo D'Acquisto”

Politica
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune più sanzionato è Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Città metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
VALPRATO - Dopo 25 anni la passerella pedonale è una realtà
Merito dei lavori realizzati anche quest'anno dalla squadra degli Operai Forestali della Regione Piemonte «Valle Soana»
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
IVREA - Città Unesco: visite gratuite nei luoghi di Olivetti
Per cinque domeniche, da ottobre a dicembre, sarà possibile intraprendere un percorso di visita e scoperta del sito
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
LEINI - Sabato 20 volontari al lavoro per «Puliamo il mondo»
Ai volontari sarà fornita l'attrezzatura per la raccolta rifiuti e la copertura assicurativa. Minori accompagnati da un adulto
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore