CHIVASSO - Nelle mense scolastiche arrivano i piatti in arcopal

| L'amministrazione del sindaco Claudio Castello ha deciso di abbandonare l'introduzione dei piatti in melamina nelle mense

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Nelle mense scolastiche arrivano i piatti in arcopal
L’amministrazione comunale del sindaco Claudio Castello ha deciso di abbandonare l’introduzione dei piatti in melamina nelle mense scolastiche. Nonostante il via libera ottenuto da parte della Regione Piemonte ed il parere favorevole dell’Asl To 4 che hanno dichiarato il materiale non pericoloso per la salute dei bambini, il primo cittadino ha accolto le richieste fatte da un gruppo di genitori durante la seduta della Commissione mensa dello scorso 19 settembre 2019. Alcuni di loro avevano manifestato i propri timori riguardo alle sostanze nocive che avrebbero potuto sprigionarsi a contatto con i cibi caldi e avevano chiesto all’amministrazione di sostituire la melamina con stoviglie di altro materiale. Da qui la decisione di introdurre i piatti in arcopal, un vetro resistente, infrangibile e riciclabile.

“La salute dei nostri bambini e ragazzi è la nostra più grande priorità - dichiara il sindaco Claudio Castello -. Se avessimo avuto anche solo un minimo dubbio riguardo alla pericolosità della melamina di certo non l’avremmo scelta. Per toglierci ogni scrupolo, però, abbiamo chiesto un parere alla Regione Piemonte, che ci ha rassicurato sostenendo che, se usate correttamente, le stoviglie in melamina sono assolutamente sicure. Tuttavia, con tutte le informazioni fuorvianti che circolano in rete, comprendiamo le preoccupazioni dei genitori. Siamo andati incontro alle loro richieste, abbandonando l’idea dei piatti in melamina e provando a cercare un’alternativa, che abbiamo trovato. Tutte le mense saranno dotate di piatti in arcopal, un vetro infrangibile, resistente alle alte temperature ed alle contaminazioni esterne e che ci consentirà di raggiungere il vero obiettivo e cioè di ridurre la quantità di rifiuti in plastica prodotti dal nostro Comune”.

La riduzione dei rifiuti è infatti l’obiettivo che ha spinto l’amministrazione comunale ad eliminare i piatti monouso in plastica dai refettori. “Anche questa soluzione - aggiunge l’assessore all’Istruzione Tiziana Siragusa - ci consente di ridurre drasticamente la quantità di plastica utilizzata e parliamo di otto tonnellate all’anno. I piatti in arcopal, sono un po’ più pesanti, ma questo non costituisce un problema perchè i bambini del nido e della materna vengono serviti al tavolo mentre i ragazzini delle elementari e delle medie avranno a disposizione un vassoio che consentirà loro di spostarsi agevolmente”. La proposta ha già ricevuto il parere favorevole del Responsabile del Sian, la Struttura complessa dell’Asl TO4 che si occupa di Igiene, Alimenti e Nutrizione e verrà illustrata anche ai genitori durante la Commissione Mensa convocata per martedì 5 novembre alle 17.30.

Politica
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale è servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
IVREA - Autobus elettrici: la Regione ha detto «Si». Ne servono venti per far funzionare la conurbazione eporediese
Il parco autobus circolante sul servizio urbano di Ivrea è tra i più vecchi in Piemonte. Infatti l'età media dei pullman è pari a 18,5 anni. Per questo i sindacati hanno proposto di rinnovare il parco mezzi con soli autobus elettrici
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore