CHIVASSO - Un concorso di idee per riqualificare l'ex campo Enel

| Martedì 20, alle 21 in sala consiliare, gli amministratori incontreranno i residenti del quartiere e la popolazione interessata

+ Miei preferiti
CHIVASSO - Un concorso di idee per riqualificare lex campo Enel
Un concorso di idee per la riqualificazione dell’area ex campo sportivo Enel. E’questa l’intenzione dell’Amministrazione comunale per dare nuova vita ad una zona molto importante della città, a due passi dal centro storico e che si potrà inserire in modo positivo in un tessuto urbano molto vivace. Il sindaco Claudio Castello ha spiegato come l’intenzione di recuperare questa parte della città sia partita diversi anni fa, con la Giunta De Mori - di cui lo stesso Castello ha fatto parte in qualità di vice sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici - un iter proseguito poi con la Giunta Ciuffreda, ancora con Castello ai Lavori Pubblici: purtroppo, a causa dei ferrei vincoli del Patto di Stabilità che non consentiva ai Comuni di entrare in possesso di ulteriori beni, le difficoltà per acquisire la struttura sono state enormi.

«Il nostro sogno – ha detto il sindaco Claudio Castello – è sempre stato quello di realizzare un ideale raccordo fra i viali e il viale storico dell’Enel. L’obiettivo per arrivare al completamento di quest’opera, è stato raggiunto ora, grazie al lavoro congiunto degli assessori Pasquale Centin, Urbanistica, Domenico Barengo, Lavori Pubblici, e della Presidenza del Consiglio, con Gianni Pipino, che ha strutturato il Concorso di Idee». Per arrivare all’emanazione del Bando, l’Amministrazione ha già incontrato i rappresentanti di associazioni del quartiere, allo scopo di raccogliere suggerimenti e indicazioni da inserire nello stesso bando di progettazione.

Sempre con lo stesso obiettivo, martedì 20 marzo, alle 21 in sala consiliare, gli amministratori incontreranno i residenti del quartiere (ma l’incontro è aperto a tutta la popolazione), per avere suggerimenti sulla riqualificazione dell’area. Le proposte che emergeranno dall’incontro, faranno parte di una serie di indicazioni che verranno inserite nel Bando e di cui i progettisti dovranno tenere conto nei loro elaborati. Il Bando verrà presentato all’inizio di aprile, con un paio di mesi di tempo per presentare i progetti stessi, che verranno poi esaminati da un’apposita Commissione; allo studio di progettazione vincitore del Bando verrà affidata anche la direzione dei lavori e l’iter si concluderà con l’assegnazione dei lavori entro la fine dell’anno, dal momento che i fondi sono già stati stanziati.

«L’intervento dei cittadini è molto importante per noi – ha detto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Domenico Barengo – e in attesa di raccogliere le loro idee, l’Amministrazione ha già individuato alcuni vincoli: la messa in sicurezza della scuola materna (Bambi), la realizzazione di alcuni parcheggi (un centinaio di stalli), la realizzazione di un’area verde con arredo urbano di completamento e area giochi, la realizzazione di una piazzetta, oltre al ricongiungimento di viale Matteotti con il viale storico del Canale Cavour». L’impegno dell’amministrazione in questo progetto è sottolineato anche dal fatto che l’opera sarà finanziata interamente con risorse proprie, per una somma pari a 450 mila euro per la progettazione e la realizzazione dei lavori.

Politica
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
«Non è una trovata pubblicitaria: dopo le elezioni siamo gli unici ad essere tornati in piazza a difendere gli italiani»
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
Il Servizio si rivolge ai cittadini stranieri non in regola e non iscrivibili al Servizio Sanitario Nazionale
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore