CIRIČ - «IoLavoro» per contrastare la disoccupazione

| Venerdģ 30 novembre, un'occasione di incontro tra domanda e offerta con aziende, agenzie per il lavoro e stand delle istituzioni

+ Miei preferiti
CIRIČ - «IoLavoro» per contrastare la disoccupazione
Seconda edizione di «IoLavoro», la manifestazione che mette in contatto imprese e persone in cerca di lavoro e offre opportunità per orientarsi e informarsi. Si svolgerà a Ciriè venerdì 30 novembre, presso la Tensostruttura Area Remmert, in via D'Oria, orario dalle ore 9.30 alle 17.00. L'evento è promosso dall'Assessorato all’Istruzione, Lavoro e Formazione professionale della Regione Piemonte, grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo, e organizzato dal Comune di Cirié con il coordinamento dell'Agenzia Piemonte Lavoro.

Alla manifestazione parteciperanno con le loro offerte di lavoro e formative 23 aziende e agenzie per il lavoro, gli stand dei servizi per l’impiego e delle istituzioni. Sono in programma workshop per la ricerca attiva di lavoro e seminari di approfondimento sui cambiamenti del mercato del lavoro e per trovare nuove soluzioni sulle competenze delle persone rispetto al lavoro futuro.

Per chi cerca lavoro l’iscrizione on line sul sito www.iolavoro.org consente di incontrare le aziende per sostenere un colloquio di lavoro, accedere ai sevizi pubblici per l’impiego e consultare le offerte di impiego locali e le opportunità offerte da Eures per l’estero, partecipare a incontri informativi per la creazione d’impresa e lavorare in proprio. Nello stand dei servizi pubblici per il lavoro inoltre è previsto il servizio “SOS CV”, gli operatori aiuteranno le persone a realizzare un curriculum vitae efficace. Presso lo stand della Regione Piemonte sono presenti i servizi di Obiettivo Orientamento Piemonte, il progetto a regia regionale che si propone di coordinare le diverse azioni di orientamento sul territorio, e l’offerta post diploma degli Istituti Tecnici Superiori.

Loredana Devietti, sindaco di Cirié afferma: “Il problema del lavoro oggi è probabilmente il più difficile che un Sindaco si trova ad affrontare. I miei incontri frequenti con i cittadini mi  permettono di constatare quotidianamente come l’assenza di un’occupazione stabile sia all’origine di molte problematiche sociali e personali. Il tutto è spesso reso ancora più complicato dal fatto che viviamo oggi un momento di particolare complessità economica e occupazionale. Per questo motivo, iniziative come IoLavoro sono preziose perché permettono di creare un legame diretto e proficuo tra domanda e offerta, creando una connessione tra le esigenze dei datori di lavoro – locali e non – e le potenzialità offerte dalle nuove generazioni così come dai lavoratori già esperti ma in cerca di nuova occupazione. Ringrazio la Regione Piemonte e l'Agenzia Piemonte Lavoro per avere scelto la nostra città come sede di IoLavoro, da noi fortemente auspicata, ma soprattutto ringrazio le aziende che hanno aderito al loro invito: la job fair del 30 novembre darà ai ciriacesi in cerca di lavoro un importante strumento di crescita e confronto».

Ulteriori informazioni e orari sul calendario degli incontri, le aziende partecipanti e le figure ricercate sono pubblicate sul sito web della manifestazione www.iolavoro.org. (G.g.)

Politica
CITTA' METROPOLITANA - Audino, Chiapetto, Cossu lasciano il consiglio
CITTA
L'assemblea ha proceduto alla surroga dei tre Consiglieri del Movimento 5Stelle decaduti dopo la scadenza del mandato
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l'Uncem critica la scelta di Gtt
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l
«Scelte profondamente sbagliate dell'azienda che non si accorge del grande valore del suo servizio» secondo l'Uncem Piemonte
CHIVASSO - Lavori in corso per l'accordo sulla bonifica della discarica
CHIVASSO - Lavori in corso per l
Il prossimo incontro fra tutti i soggetti coinvolti si svolgerą a Torino, a luglio, nella sede della Cittą metropolitana
VALLE SOANA - Dai Comuni l'invito a rifondare «Li Viri Gonel»
VALLE SOANA - Dai Comuni l
Ingria, Ronco e Valprato propongono la ricostituzione del gruppo che fece ballare generazioni di valsoanini e non solo...
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l'evento del sei luglio
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l
L'appuntamento ha rischiato di saltare dopo il passo indietro della Pro loco: «Da parte nostra nessuna polemica - dice il sindaco Rostagno - non credo cambi nulla nei rapporti tra l'associazione e l'amministrazione comunale»
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
Cristina Bruno č stata nominata vicesindaco e assessore con deleghe all'urbanistica, edilizia privata, cultura e scuola
CUORGNE' - Nella pausa estiva raffica di lavori nelle scuole cittadine
CUORGNE
Previsti cantieri a Salto, Priacco e alla scuola elementare Aldo Peno. Investimenti supportati dal Ministero dell'istruzione
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuitą
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso ha scelto la via della continuitą
Algostino e Baudino in giunta. Altre deleghe sono state assegnate a tutti i consiglieri che formeranno gruppi di lavoro
MAPPANO - Il comando dei vigili sarą intitolato a Marco Peirone
MAPPANO - Il comando dei vigili sarą intitolato a Marco Peirone
«La mamma, Enrica Maria Marceddu ha donato in memoria di Marco la prima auto della Polizia Municipale di Mappano»
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore