CIRIE' - Una raffica di iniziative ed eventi per la Festa della Donna

| «Invito tutti a partecipare, donne e uomini, per dare un senso ulteriore a questa ricorrenza, al di lą dei fiori e degli auguri»

+ Miei preferiti
CIRIE - Una raffica di iniziative ed eventi per la Festa della Donna
In occasione della Festa della Donna del prossimo 8 marzo 2019, la Città di Cirié rende omaggio alle donne con una serie articolata di iniziative ed eventi. Si inizia  giovedì 7 marzo con l’appuntamento dal titolo “Donne di Cirié: storie di impegno al femminile” che si svolgerà nella Sala Consiliare di Palazzo D’Oria. Una serata a spasso nel tempo dedicata alle donne di ieri, di oggi e di domani: sarà l’occasione per scoprire alcune donne della nostra città, appartenenti a diverse generazioni, che per motivi diversi si sono distinte e si stanno distinguendo nello studio, nel lavoro e per la passione nell’affrontare le sfide della vita.

Una serata particolare, arricchita da alcune sorprese,  che continua il fil rouge inaugurato dall’Amministrazione Comunale due anni fa: presentare, cioè, le eccellenze al femminile della nostra città, volti e nomi da ricordare e di cui andare fieri.
Saranno invece ospitati in Biblioteca A. Corghi i tre appuntamenti del ciclo “Ladies: il cinema al femminile”. La rassegna di cinema, giunta alla seconda edizione, propone tre pellicole che alternano emozioni diverse, risate e riflessioni, amaro e dolce. La prima serata, prevista per giovedì 14 marzo, sarà dedicata alla proiezione del film “7minuti” di Michele Placido: ispirato a una storia realmente accaduta in Francia, narra le vicende di un gruppo di operarie costrette a firmare una particolare clausola che prevede la riduzione di 7 minuti dell'orario di pranzo. Lo sviluppo del dibattito fra le operaie porterà ognuna di essa a una fase di profonda riflessione. 

Si intitola invece “Due partite” il film che verrà proposto giovedì 21 marzo: di Enzo Monteleone, racconta l'universo femminile visto attraverso gli occhi di cinque donne che negli anni Sessanta si incontrano ogni giovedì pomeriggio per giocare a carte e raccontarsi i loro problemi e le loro paure. Trent'anni dopo le loro figlie scoprono che nonostante l’avvenuta emancipazione, tante paure ed angosce sembrano essere sempre le stesse. Il ciclo si concluderà giovedì 28 marzo con “The help”  di Tate Taylor: una storia che parla in modo delicato ma pungente di tematiche civili, di diritti e di nuove e antiche forme di schiavitù. Tutte le proiezioni avranno inizio alle ore 20.30 e sono a ingresso libero e gratuito.

Un’altra bella iniziativa viene proposta dalla sezione locale di Amnesty International per venerdì 15 marzo. Alle ore 17.00 si svolgerà infatti presso il Salone Consiliare di Palazzo D’Oria il convegno "Dichiarazione Universale dei D. U.-70° anniversario" che rientra nelle iniziative collegate a Cittadini del Mondo 2019, il percorso educativo sui diritti umani rivolto alle scuole del territorio. In questa occasione, la giornalista Simona Carnino presenterà filmati e interviste dal titolo "Somos- storie di persone e carovane centroamericane" mentre, a seguire, Rosaria Nepote e Monica Montanaro (assistenti sociali del C.I.S. Ciriè) ed Erika Atzori  (operatore Coop. Stranaidea di Ciriè) introdurranno i presenti a riflessioni e condivisioni sul tema, purtroppo sempre attuale, della violenza e delle sue terribili sfumature.    

Di respiro diverso lo spettacolo “Accabadora” che verrà portato in scena dalla Compagnia Veronica Cruciani al Teatro Magnetti di via Cavour venerdì 8 marzo alle ore 21.00. “Accabadora”, tra i più bei romanzi di Michela Murgia, racconta una storia ambientata in un paesino immaginario della Sardegna dove Maria, la protagonista, dall’età di sei anni viene allevata dalla sarta del paese. Uno spettacolo intenso, che indaga sul rapporto delicato e a volte conflittuale tra madre e figlia, toccando con mano gentile il difficile argomento della morte. I biglietti per “Accabadora” – spettacolo che fa parte della Stagione Teatrale di Cirié, organizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo – saranno in vendita dal 5 marzo presso lo Sportello del Cittadino al prezzo di 16€ l’intero e 13€ il ridotto.   

«Sono particolarmente lieta del programma di eventi con cui anche quest’anno la Città di Cirié rende omaggio alle donne - dichiara il Sindaco Loredana Devietti -  abbiamo voluto affrontare le tematiche femminili con un programma ampio, diversificato per gusti e interessi. L’appuntamento del 7 marzo, in particolare, vedrà protagoniste alcune donne di Cirié che per la loro attività e il loro impegno si sono distinte e si distinguono in diversi campi, e ci rendono orgogliosi. Sarà una serata particolare, che gioca con il contrasto tra il passato e il presente, con uno sguardo rivolto al futuro e alcune belle sorprese che la renderanno ancora più piacevole. Ringrazio tutti coloro che stanno collaborando attivamente, con impegno e disponibilità, alla realizzazione di queste belle iniziative. Invito tutti a partecipare, donne e uomini, anche per dare un senso ulteriore a questa ricorrenza che, al di là dei fiori e degli auguri, rappresenta un importante momento di riflessione e confronto».

Politica
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
SAN GIUSTO - La villa di Assisi andrą alla Cittą metropolitana
Lo ha fatto sapere il Ministero dell'Interno, con una nota, dopo l'appello arrivato direttamente da San Giusto tramite Libera
SALASSA - E' iniziato il mandato del sindaco Roberta Bianchetta
SALASSA - E
La giovane sindaca, 27 anni, ha giurato sulla Costituzione nel corso del primo consiglio che ha visto l'insediamento della giunta
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
ROMANO - Spazzatura abbandonata fuori dai cassonetti - FOTO
Alcuni lettori ci hanno scritto inviando via whatsapp un'ampia carrellata di foto che confermano una situazione ben poco felice
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
FERROVIA CANAVESANA - Treni tagliati tra Rivarolo e Pont: Pianasso, Fava e Pezzetto rispondono alle polemiche
L'onorevole Bonomo del Pd ha diffuso ieri una nota stigmatizzando la cancellazione, in vigore durante i mesi estivi, dei treni della linea Rivarolo-Pont. La nota ha scatenato l'ira della Lega e una presa di posizione del sindaco di Cuorgnč
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
CHIAVERANO - Ai volontari della Serra il premio di Legambiente
Quest'anno sono ben 17 le bandiere verdi assegnate da Legambiente, due in pił rispetto allo scorso anno. Due sono in Canavese
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
SAN GIUSTO CANAVESE - I volontari di Libera tutta la notte davanti alla casa confiscata al narcotrafficante Assisi - FOTO
Una notte di presidio di fronte alla villa di San Giusto Canavese, confiscata a uno dei maggiori narcotrafficanti italiani, ma ancora oggi abbandonata, nonostante il tentativo messo in atto da ignoti di farla saltare in aria
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l'elicottero del 118 puņ atterrare anche di notte
SAN MAURIZIO CANAVESE - Adesso l
I numeri delle aree autorizzate in Piemonte per il volo notturno dell'elisoccorso del 118 sono ormai davvero importanti: circa 140 di cui la maggior parte nel territorio metropolitano torinese, ben 45
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
CANAVESE - Giornalisti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze canavesane
Ottimo riscontro per il primo Press Tour sul territorio canavesano organizzato dal Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd č una scelta «scellerata»
CANAVESANA - Taglio dei treni: per il Pd č una scelta «scellerata»
Francesca Bonomo, deputata canavesana del Partito Democratico, critica la scelta di eliminare le corse nel periodo estivo
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
REGIONE PIEMONTE - Alberto Cirio ha scelto la sua giunta: nessun canavesano tra gli assessori - I NOMI
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato il 14 giugno il decreto di nomina degli assessori che comporranno la nuova Giunta regionale ed ha attribuito loro le funzioni di cui dovranno occuparsi. Non ci sono canavesani in Giunta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore