CITTA' METROPOLITANA - Il 12 ottobre vanno al voto sindaci e consiglieri

| Nasce il nuovo ente che andrà a sostituire la Provincia di Torino

+ Miei preferiti
CITTA METROPOLITANA - Il 12 ottobre vanno al voto sindaci e consiglieri
Sono state indette oggi le elezioni di secondo grado per la composizione del Consiglio della Città Metropolitana di Torino: domenica 12 ottobre per l’intera giornata (ore 8-20) in undici centri della provincia di Torino saranno aperti i seggi riservati a circa 3820 sindaci e consiglieri comunali in carica, chiamati a votare per eleggere con voto ponderato e preferenza ponderata il nuovo organismo rappresentativo dei 315 Comuni.
 
«Si voterà a Torino (Palazzo Cisterna) ma anche nei palazzi municipali di Chieri, Chivasso, Collegno, Ivrea, Moncalieri, Pinerolo, Rivarolo, Settimo Torinese e Susa - spiega il vicepresidente della Provincia di Torino Alberto Avetta  - per consentire la più diffusa partecipazione degli amministratori locali, che costituiscono il bacino elettorale e la futura squadra di gestione del nuovo Ente, tutto da costruire». Entro lunedì 22 settembre dovranno essere presentate le liste. 
 
Il nuovo Consiglio della Città Metropolitana di Torino, composto di 18 amministratori locali presieduti dal sindaco metropolitano Piero Fasssino, avranno il compito di amministrare il nuovo Ente che coincide territorialmente con l’attuale Provincia di Torino. La Città Metropolitana sarà pienamente operativa a partire dal 1° gennaio 2015, così come previsto dal Governo con la riforma Delrio del mese di aprile per rilanciare la competitività delle grandi aree urbane del Paese. Sul sito www.provincia.torino.gov.it è pubblicato il decreto nella versione integrale
 
Ancora massima incertezza sui candidati del Canavese. All'area dell'alto Canavese spetta un rappresentante, così come all’eporediese. Visto il risultato delle ultime elezioni europee ed amministrative, sembrano in vantaggio i possibili candidati del centrosinistra. Nell’eporediese si va verso un duello tra il sindaco d’Ivrea, Carlo Della Pepa, e l’attuale sindaco di Cossano (e vicepresidente della Provincia di Torino), Alberto Avetta. Nell’alto Canavese il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, sembra aver fatto un passo indietro proponendo la candidatura del collega di Rivarolo, Alberto Rostagno. Pare che il Pd punti, invece, su Nando Ricciardi, capogruppo di maggioranza (sempre a Rivarolo). Nel centrodestra (ma è solo un’opzione) il candidato potrebbe essere Giovanni Maddio, vicesindaco di Castellamonte. Sempre sul fronte Pd, nel ciriacese spazio al sindaco di Ciriè, Francesco Brizio (che doveva essere candidato anche alle scorse regionali) e, nell'area di Settimo e San Benigno, all'ex sindaco di Borgaro, Vincenzo Barrea.
Politica
CIRIE' - «IoLavoro» all'area Remmert per chi cerca un posto
CIRIE
Il 30 novembre dalle 9.30 alle 17 le aziende avranno a disposizione una postazione colloquio in cui incontrare i candidati
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all'Anas»
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all
«Siamo favorevoli alla cessione all'Anas, ma solo in presenza di garanzie di investimenti», ribatte dall'ex provincia Antonino Iaria
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
CUORGNÈ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
La mostra sulla Prima Guerra Mondiale, il laboratorio musicale e quello di lettura animata. Tutto questo incentivato e promosso dall'assessorato alla Cultura
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell'asilo nido Olivetti
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell
L'asilo, punto storico delle architetture olivettiane nella lista del patrimonio mondiale Unesco, riceverà fondi europei
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
CASTELLAMONTE - La città dice NO alla violenza sulle donne
Domenica 25 novembre al centro congressi Martinetti di Castellamonte per affrontare una tematica purtroppo molto attuale
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
Nuova iscrizione di Ronco Canavese, che si aggiudica 2 fiori, e il massimo del punteggio, 4 fiori, per il Comune di Ingria
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
«La Regione deve fare qualcosa, non può limitarsi allo scaricabarile nei confronti di Gtt», dice il senatore della Lega, Pianasso
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
IVREA - Il Ministro celebra la città Unesco: «Adesso Ivrea gioca nella serie A del patrimonio culturale»
Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, questa mattina, ha visitato il sito Unesco «Ivrea, Città Industriale del XX secolo». Successivamente ha incontrato, nella Sala Dorata del municipio, gli amministratori
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
CASTELLAMONTE - La maggioranza di Mazza perde i pezzi
Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo stamattina hanno rimesso gli incarichi ma resteranno comunque in consiglio comunale
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
VOLPIANO - Migranti, arriva lo spettacolo del Teatro Regio di Torino
Italiani, popolo migrante: un fenomeno che in un secolo, dal 1876 al 1976, assunse la forma di un vero e proprio esodo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore