CITTA' METROPOLITANA - Beppe Pezzetto lancia la candidatura di Alberto Rostagno

| Colpo di scena in quota Pd: il sindaco di Cuorgnč sembra sfilarsi a favore del collega di Rivarolo appena eletto

+ Miei preferiti
CITTA METROPOLITANA - Beppe Pezzetto lancia la candidatura di Alberto Rostagno
Nomi, partiti, liste. La politica va in vacanza ma la “pressione” comincia a salire. Senza la Provincia, da settembre si parlerà di città metropolitana. Serve rappresentanza anche per il Canavese, altrimenti il nostro territorio è destinato a non contare nulla (ammesso che la rappresentanza sia sufficiente per evitare di finire nel tritatutto torinese). Ne abbiamo discusso con il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, inizialmente candidato in quota Pd a rappresentare l’alto Canavese (Ivrea e l’eporediese fanno parte di un altro “collegio”) nella costituente della città metropolitana. Pezzetto ha un’idea per sgomberare il campo e mettere a tacere le voci di candidature multiple nello stesso partito…
 
La città metropolitana procede e il Canavese?
«Il Canavese deve dimostrare di saper fare gioco di squadra, altrimenti corre il rischio di non essere rappresentato, e la "rappresentanza" è solo uno degli aspetti, a mio parere neanche quello più importante. Ritengo sia fondamentale definire il posizionamento del nostro territorio e su questo costruire una strategia di medio-lungo periodo all'interno di questo nuovo soggetto giuridico».
 
Quindi (come al solito!) siamo in ritardo sulla tabella di marcia?
«Il fattore tempo è determinante e non ne abbiamo molto. Siamo riusciti ad individuare delle specifiche sub-aree per il Canavese (eporediese, alto canavese e chivassese) e questo à positivo, adesso dobbiamo darci un metodo come territorio alto canavesano, per proporre dei nostri eventuali rappresentanti, sapendo che senza il supporto dei consiglieri del Comune di Torino sarà una battaglia difficilissima da vincere. Dovremo avere la capacità di trovare un giusto mix tra territorio e rappresentanze politiche».
 
E qui nascono i problemi, sembra che tutti vogliano fare i protagonisti…
«Intanto è bene sottolineare che si tratta di una fase costituente che durerà poco più di un anno e mezzo, e personalmente, proprio perché costituente, sarebbe bene vedesse la compartecipazione di tutte le forze politiche in una unica lista, rappresentativa sia delle diverse rappresentanze di partito che dei territori. Gli scenari sono altamente variabili, forse come territori dovremmo darci una regola, ad esempio il candidato potrebbe essere il sindaco della città più popolosa dell'ambito di riferimento. Poi localmente si dovrebbe costituire, a costo zero, un gruppo di lavoro con alcune persone delegate a lavorare sui contenuti».
 
Quindi nel caso dell'Alto Canavese, il riferimento va a Rostagno. E se non vi fosse convergenza su questo nome?
«Io provo a proporre un metodo, non un nome, se si condivide il metodo bene, altrimenti sarebbe opportuno che gli interessati del territorio a candidarsi per questo ruolo evidenziassero questa loro volontà. Intanto bisogna da subito procedere con iniziative di informazione, sono ancora troppi i consiglieri Comunali che poco sanno della Città Metropolitana e questo non è un aspetto marginale se vogliamo dire la nostra».
Politica
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato l'accordo
SPORT - Ivrea capitale della canoa: in Regione confermato l
Summit tra l’assessore regionale Giovanni Maria Ferraris e il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak, Luciano Buonfiglio
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
Giornata in ricordo della data del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell'Armata Rossa arrivarono presso la cittą polacca di Oswiecim
SLAVINA SULL'HOTEL - La satira italiana contro Charlie Hebdo
SLAVINA SULL
Il sindaco di Cuorgnč, Beppe Pezzetto, ha pubblicato le vignette su Facebook
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarč, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Cittą metropolitana: «L'incrocio per Valperga č pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerą quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti č stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore