CITTA' METROPOLITANA - Beppe Pezzetto lancia la candidatura di Alberto Rostagno

| Colpo di scena in quota Pd: il sindaco di Cuorgnč sembra sfilarsi a favore del collega di Rivarolo appena eletto

+ Miei preferiti
CITTA METROPOLITANA - Beppe Pezzetto lancia la candidatura di Alberto Rostagno
Nomi, partiti, liste. La politica va in vacanza ma la “pressione” comincia a salire. Senza la Provincia, da settembre si parlerà di città metropolitana. Serve rappresentanza anche per il Canavese, altrimenti il nostro territorio è destinato a non contare nulla (ammesso che la rappresentanza sia sufficiente per evitare di finire nel tritatutto torinese). Ne abbiamo discusso con il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, inizialmente candidato in quota Pd a rappresentare l’alto Canavese (Ivrea e l’eporediese fanno parte di un altro “collegio”) nella costituente della città metropolitana. Pezzetto ha un’idea per sgomberare il campo e mettere a tacere le voci di candidature multiple nello stesso partito…
 
La città metropolitana procede e il Canavese?
«Il Canavese deve dimostrare di saper fare gioco di squadra, altrimenti corre il rischio di non essere rappresentato, e la "rappresentanza" è solo uno degli aspetti, a mio parere neanche quello più importante. Ritengo sia fondamentale definire il posizionamento del nostro territorio e su questo costruire una strategia di medio-lungo periodo all'interno di questo nuovo soggetto giuridico».
 
Quindi (come al solito!) siamo in ritardo sulla tabella di marcia?
«Il fattore tempo è determinante e non ne abbiamo molto. Siamo riusciti ad individuare delle specifiche sub-aree per il Canavese (eporediese, alto canavese e chivassese) e questo à positivo, adesso dobbiamo darci un metodo come territorio alto canavesano, per proporre dei nostri eventuali rappresentanti, sapendo che senza il supporto dei consiglieri del Comune di Torino sarà una battaglia difficilissima da vincere. Dovremo avere la capacità di trovare un giusto mix tra territorio e rappresentanze politiche».
 
E qui nascono i problemi, sembra che tutti vogliano fare i protagonisti…
«Intanto è bene sottolineare che si tratta di una fase costituente che durerà poco più di un anno e mezzo, e personalmente, proprio perché costituente, sarebbe bene vedesse la compartecipazione di tutte le forze politiche in una unica lista, rappresentativa sia delle diverse rappresentanze di partito che dei territori. Gli scenari sono altamente variabili, forse come territori dovremmo darci una regola, ad esempio il candidato potrebbe essere il sindaco della città più popolosa dell'ambito di riferimento. Poi localmente si dovrebbe costituire, a costo zero, un gruppo di lavoro con alcune persone delegate a lavorare sui contenuti».
 
Quindi nel caso dell'Alto Canavese, il riferimento va a Rostagno. E se non vi fosse convergenza su questo nome?
«Io provo a proporre un metodo, non un nome, se si condivide il metodo bene, altrimenti sarebbe opportuno che gli interessati del territorio a candidarsi per questo ruolo evidenziassero questa loro volontà. Intanto bisogna da subito procedere con iniziative di informazione, sono ancora troppi i consiglieri Comunali che poco sanno della Città Metropolitana e questo non è un aspetto marginale se vogliamo dire la nostra».
Politica
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrą
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrą
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco pił di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirą la residenzialitą nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnč pił Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: č scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura č stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltą a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore