COLLERETTO - Accordo tra il Bioindustry Park e Unicredit sulle start-up

| L’accordo nell'ambito di Start Lab di Unicredit, un programma che si rivolge a realtà ad alto contenuto tecnologico e innovativo

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Accordo tra il Bioindustry Park e Unicredit sulle start-up
Bioindustry Park Silvano Fumero (BiPCa), Parco Scientifico e Tecnologico focalizzato sulla salute umana, gestore del Polo di Innovazione bioPmed, e Unicredit, hanno siglato un protocollo d’intesa per una partnership su tematiche di formazione manageriale e volta a stimolare la crescita di imprese innovative. La firma ha l’obiettivo di instaurare un rapporto di collaborazione per il supporto a start-up innovative operanti in un settore ad elevata intensità di innovazione come quello delle scienze della vita e della salute umana, al fine di sviluppare un reciproco scambio di informazioni sui progetti nazionali ed internazionali.
 
La collaborazione permetterà alle due società di condividere le proprie esperienze relative al tema del supporto alle start-up high tech e a elevato potenziale di sviluppo sul mercato, nonché di valutare congiuntamente gli strumenti più opportuni per la valorizzazione e di promuovere i progetti innovativi di interesse a livello nazionale e internazionale. L’accordo rientra nell'ambito di Start Lab di Unicredit, un programma che si rivolge a realtà ad alto contenuto tecnologico e innovativo, Start Up e PMI innovative. Importanti i numeri raggiunti dal progetto nel 2015 in Italia: circa 1000 Start Up iscritte di cui un centinaio in Piemonte, 64% dei neo imprenditori compreso nel range di età 22-40 anni.  Il 45% sono aziende del settore Web & Digital, il 30% imprese del ramo Innovative Made in Italy.
 
Alberta Pasquero, Amministratore Delegato di Bioindustry Park, evidenzia che “l’accordo con Unicredit consente di fornire un valido strumento a supporto delle imprese, per sviluppare nuovi percorsi di crescita”. “La spinta alla ricerca è un requisito fondamentale perché un territorio possa rimanere competitivo e attrattivo nel complesso scenario globale”, commenta Graziella Adorno, Area Manager del Canavese di Unicredit. “Partendo da quest’assunto potremmo definire la partnership con il Bioindustry Park Silvano Fumero uno sbocco naturale, vista la comune attenzione ai processi di innovazione che in questo caso si traduce in un focus particolare sulle ricerche nel campo delle scienze della vita".
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore