COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida

| Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne

+ Miei preferiti
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Tempo di elezioni anche a Colleretto Castelnuovo dove il 26 maggio si rinnova il consiglio comunale. Il sindaco uscente Aldo Querio Gianetto, presentando il bilancio di mandato di questi cinque anni, ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi al vaglio delle urne. «Dedico questo mandato amministrativo al Commendator Franco Casassa, già sindaco per 24 anni di questo Comune, che con la sua integrità, con la sua onestà, è sempre stato e continua ad essere per me modello di ispirazione. Confrontandomi con lui sono consapevole di quanto come nessuno possa profondamente comprendere l’onere di questo incarico. Ho sempre svolto il mio ruolo con onestà e fermezza, mettendomi al servizio di tutti i cittadini e non solo di una parte di essi. E così continuerò se vorranno rieleggermi ad un nuovo mandato».

Querio Gianetto dice che è stato «un onore essere Sindaco di Colleretto». Poi ringrazia tutti coloro che in questi cinque anni si sono dati da fare con lui. «Ringrazio il gruppo di maggioranza che mi ha sempre sostenuto: Fabio, Iryna, Gianni, Massimo (Max), Patrizia, Giovanna e Massimo, grazie del vostro costante sostegno. Ringrazio tutti quanti hanno reso possibile l'esercizio del mio mandato, il personale dello Sprar e le insegnanti della scuola elementare e della scuola materna. Come Presidente dell'Unione Montana colgo l'occasione per ringraziare anche gli altri Sindaci e i dipendenti dei Comuni dell’Unione. Ringrazio i segretari comunali che si sono avvicendati durante il mio mandato.

Ringrazio tutto il personale dello Sprar, in particolare modo Annalisa Fontana per la grande esperienza già maturata nell’analogo progetto in essere da anni nel comune di Chiesanuova e messa a disposizione fin da subito per la realizzazione e la gestione del nostro centro di accoglienza. Grazie a Stefania Bassi per l'impegno e la cura dimostrati nel back office. Grazie a Silvia Rovetto e grazie a Laura Bartolio, la cui collaborazione “in prestito” da altri Comuni risulta fondamentale a supporto dell’area amministrativa. Ma soprattutto voglio ringraziare i dipendenti del comune di Colleretto. Persone preparate, disponibili, valide e operative anche spesso al di là degli orari lavorativi. A Paolo Fenoglio, Emanuele Bettassa e Roberto Perono Biacchiardo, il ringraziamento mio più sincero e l’elogio per l'eccellente servizio reso ai cittadini in questi anni di cui sarò sempre testimone».

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore