COLLERETTO - Il Comune diventa centro Sprar per i migranti

| Dopo l'esperienza di Chiesanuova un altro Comune del Canavese aderisce al progetto di protezione per richiedenti asilo e rifugiati

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Il Comune diventa centro Sprar per i migranti
Colleretto Castelnuovo diventa ufficialmente un centro Sprar, il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Lo Sprar è attivo da otto mesi ma è stato formalmente inaugurato solo la scorsa settimana. Può ospitare fino a quattro nuclei famigliari per un totale di quindici persone. Centro che prende spunto dal successo ottenuto dal "gemello" di Chiesanuova, aperto quindici anni fa: uno dei primi in Italia. Un successo in termini di integrazione e non solo. 
 
«Ringrazio il Comune di Chiesanuova che ha insegnato la strada da percorrere e che ha collaborato con noi - ha detto il sindaco di Colleretto, Aldo Querio Gianetto - forte di un'esperienza che dura da 15 anni. Il segretario del Comune, Renzo Lacchi, e tutto lo staff per il lavoro svolto. Un altro grosso ringraziamento va agli abitanti di Colleretto che hanno accettato e accolto questo progetto. Non capita proprio ovunque». 
 
Per aiutare i profughi ad integrarsi Comune e responsabili del progetto realizzano corsi di alfabetizzazione, corsi per la terza media e di orientamento al lavoro. Sempre con l'aiuto di volontari che, qualora volessero dare una mano, sono sempre ben accetti. «La Regione Piemonte sta cercando di far sì che sempre più Comuni prendano in mano situazioni come questa e si mettano in gioco - ha detto in merito l'assessore regionale, Monica Cerutti - l'esperienza di Colleretto, frutto di quella altrettanto positiva di Chiesanuova, è un bell'esempio per tutti». 
Politica
MAPPANO - Furti e poca sicurezza: «Il Comune non sta facendo nulla»
MAPPANO - Furti e poca sicurezza: «Il Comune non sta facendo nulla»
«Le scelte compiute dall'amministrazione hanno prodotto, ad oggi, una presenza puramente fittizia dei vigili urbani»
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
Il Ministero ha pubblicato la graduatoria dei progetti per la creazione di ambienti scolastici con tecnologie all'avanguardia
IVREA - I lavoratori promuovono l'accordo Comdata-sindacati
IVREA - I lavoratori promuovono l
Sono stati 614 i lavoratori favorevoli all'accordo su un totale di 647 votanti. Solo ventiquattro i contrari e nove gli astenuti
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
«Opera necessaria e attesa da tempo: finalmente verrà realizzata - commenta Mauro Fava - ci sono voluti tempo e pazienza»
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d'interscambio
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d
Incontro su tematiche e soluzioni che coniughino benefici economici e una mobilità sostenibile ed efficiente sul territorio
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
Lo ha confermato l'amministrazione comunale fornendo l'elenco delle persone che faranno parte dei consigli
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
Mauro Fava rassicura: «Venerdì sopralluogo con i tecnici della Città Metropolitana e della ditta per l'apertura cantiere»
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
«Proseguiamo questo progetto che era stato proposto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Libero Ciuffreda»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
Ora i pendolari fanno sul serio. Se ne sta occupando l'associazione Codici Torino, centro per i diritti del cittadino. Giovedì 24 gennaio è previsto un primo incontro a Chieri. Entro fine mese un altro summit in Canavese, a Bosconero
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore