COLLERETTO - Nessun «buco» nei conti della Comunità Montana

| Il commissario Monica Vacha risponde all'allarme lanciato qualche settimana fa da alcuni sindaci della Valle Sacra

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Nessun «buco» nei conti della Comunità Montana
Nessun «buco» nei conti della Comunità montana valle Sacra, Valchiusella e Dora Baltea. Lo afferma il commissario Monica Vacha dopo l’allarme lanciato da alcuni sindaci dell’ente montano in liquidazione. «Nell’incontro svoltosi in data 2 ottobre ho sottoposto all’attenzione dei Presidenti delle unioni montane costituite (Valchiusella, Mombarone e Dora Baltea) e dei Sindaci dei 10 Comuni montani, non aderenti a nessuna unione, la proposta del piano di liquidazione dell’attuale Comunità Montana Val Chiusella, Valle Sacra e Dora Baltea Canavesana. Non è stata presentata alcuna “ripartizione dei costi per coprire un buco”. Tengo a chiarire che l’ente che rappresento non versa in nessuna situazione di dissesto finanziario e tanto meno vi è la presenza di un buco di oltre tre milioni di euro».
 
Il 15 ottobre è stata convocata dalla Regione Piemonte una riunione per valutare lo stato di avanzamento del piano: «E' stato rilevato che alcuni Comuni hanno versato le somme dovute per la gestione dei servizi di refezione e trasporto scolastici che la comunità montana ha condotto in nome e per conto degli stessi mediante convenzione stipulata dalle parti, mentre altri non hanno ancora provveduto in tal senso, risultando così debitori nei confronti della comunità - dice la Vacha - è pacifico che le somme sono state richieste ai Comuni convenzionati debitori, altrimenti non si spiegherebbe il versamento di alcuni di loro. Preciso che i servizi scolastici sono sempre stati garantiti agli utenti nonostante una evidente fase di difficoltà dovuta alla carenza di personale legata alla situazione di estinzione dell’ente».
 
«In merito ai fondi pubblici incassati dall’Ato3 e utilizzati “per pagare stipendi e servizi” specifico che gli stessi sono stati impiegati nel rispetto della normativa di settore e non sono stati impegnati per altri scopi. La rendicontazione dei lavori eseguiti risulta in linea con quanto fatto da 5 comunità montane su 6 della provincia di Torino, come facilmente riscontrabile dal verbale dell’Assemblea Ato3.  I fondi non ancora utilizzati saranno oggetto di trasferimento con il piano di liquidazione ai soggetti titolari della funzione (unioni), a seguito della ricognizione della giunta regionale, i quali potranno rendicontarne l’utilizzo allo stesso Ato3, verificando così la corrispondenza al centesimo rispetto alle somme trasferite all’originaria comunità montana».
 
«Infine la decisione finale sull’arbitrato della gestione del Consorzio ASA influenzerà sicuramente l’assetto degli enti locali che seguirà all’estinzione della comunità montana, secondo la procedura prevista nelle leggi regionali. In conclusione voglio ribadire ancora una volta che la gestione della Comunità montana non ha nulla di oscuro o di allegro e la sottoscritta, come il personale degli uffici, sono a disposizione di chi volesse avere delucidazioni o chiarimenti in merito».
Politica
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l'Esodo a cura del centro studi Piemontestoria
IVREA - Conferenza sulle Foibe e l
Un incontro per illustrare i fatti e i retroscena dietro al dramma che ha coinvolto i territori e le popolazioni ai confini orientali italiani
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
SAN MAURIZIO - Un concorso fotografico per raccontare il paese
Iscrizioni entro il 28 febbraio, utilizzando i moduli distribuiti nelle classi della scuola Remmert o scaricabili direttamtente dal sito internet del Comune di San Maurizio
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d'impresa
LOCANA - «The Growth Factory»: workshop su creazione d
L'obiettivo è quello di mettere a sistema opportunità del territorio e gli aspiranti imprenditori, locali e non, in cerca di spazi
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell'edilizia
MAPPANO - Online lo sportello unico digitale dell
Tramite il Sue, la documentazione che fino a poco tempo fa si doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, potrà essere trasmessa in tutta sicurezza da casa o dall'ufficio
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
CANAVESANA - La Lega: «Abbassare il costo degli abbonamenti»
«La prossima Giunta regionale dovrà affrontare il tema dei prezzi e dei rimborsi per chi usa tutti i giorni la ferrovia»
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
RIVAROLO ELEZIONI - La Lega abbandona Rostagno: correrà da sola alle prossime amministrative
Cesare Pianasso e Paolo Frijia: «L'esperienza amministrativa con la lista Rostagno è terminata. A Rivarolo la Lega correrà con il proprio simbolo». Da una rosa di quattro-cinque possibili nomi uscirà quello del candidato a sindaco
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
CASTELLAMONTE - Morgando a Mazza: «Invece di polemizzare mantenga le promesse della campagna elettorale»
«Considerarsi depositari delle "competenze", quando a mala pena si è superata la scuola dell'obbligo, manifestando fastidio quando altri fanno notare delle mancanze e delle necessità, è un gioco pericoloso» attacca il dirigente scolastico
RIVAROLO - Dall'idea all'impresa: mercoledì 20 presentazione del programma Mip
RIVAROLO - Dall
L'intervento del Mip prevede un supporto di carattere consulenziale, interamente gratuito per chi intende avviare una nuova attività imprenditoriale o di lavoro autonomo
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore