COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dell'ex sindaco

| Marina Carlevato interviene dopo l'allarme lanciato nei giorni scorsi sui lavori ancora in alto mare alla nuova scuola

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dellex sindaco
Marina Carlevato, ex sindaco di Colleretto Castelnuovo ed ex presidente della Comunità montana Valle Sacra, si difende dalle critiche che le sono piovute addosso negli ultimi giorni sulla spinosa questione della scuola materna di valle, attualmente in costruzione. Scuola che dovrà essere pronta entro un mese per permettere l'avvio regolare delle lezioni per circa 50 bambini. Visto che il cantiere è in ritardo, l'ex sindaco ha deciso di rispondere alle critiche.

«Accettiamo le critiche lucide e pratiche, conseguenti alle nostre azioni, accettiamo meno quelle moralistiche e non accettiamo quelle dettate dalla sola propaganda, dove si cerca di screditare l'avversario - dice l'ex primo cittadino di Colleretto - quando la critica non si basa su fatti determinati, sconfina nel gratuito insulto. L’amministrazione che ho avuto l’onore di portare avanti in dieci anni ha valutato attentamente e scrupolosamente la situazione prima di costruire un nuova scuola materna per bambini provenienti da tutta la Valle Sacra. La vecchia scuola infatti non era più idonea ad ospitare tutti i bambini e non è stato possibile adeguarla perché fatiscente e mancante di spazi disponibili». 

Sugli 800 mila euro di costo, la Carlevato precisa che «I finanziamenti sono arrivati dalla Regione Piemonte (edilizia scolastica e risparmio energetico), in minore misura dalla Fondazione Crt, dalla Comunità Montana Valle Sacra ed infine piccolo contributo dai di Castelnuovo Nigra, Cintano, Borgiallo e Chiesanuova. La parte mancante dal Comune di Colleretto Castelnuovo il quale, oltre ad aver applicato avanzi di amministrazione, ha inserito nel bando di appalto anche la cessione della vecchia scuola in cambio dei lavori da parte della ditta aggiudicataria». 
 
L'ex sindaco conferma che l'iter per la progettazione e la realizzazione della scuola è stato «all’insegna della massima trasparenza». Le notizie sui ritardi nel cantiere hanno lasciato sbigottita la Carlevato: «Anche perché circa un mese fa abbiamo avuto un incontro esplicativo con il sindaco, i progettisti e le direzioni lavori per chiarire la situazione e apportare le migliorie che già la nostra amministrazione aveva pianificato. Spero che la nuova amministrazione si adoperi al meglio per concludere le opere esterne e portare in una nuova e migliore sede la scuola materna di tutta la Valle Sacra che abbiamo l'orgoglio di ospitare a Colleretto Castelnuovo. Creare allarmismo ingiustificato su un argomento così delicato è inopportuno e indelicato specialmente in un periodo già ricco di grandi difficoltà».
Politica
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
ECONOMIA - Il Canavese vede la ripresa: le industrie sono tornate ad assumere nuovi lavoratori
I dati di Agenzia Piemonte Lavoro, Camera di commercio di Torino e Confindustria Canavese sono quasi tutti positivi. «Le prospettive sono incoraggianti anche per i prossimi mesi, nonostante sussistano ancora alcuni elementi di debolezza»
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
ELEZIONI COMUNALI - Il 10 giugno si vota in sette Comuni del Canavese
In Canavese occhi puntati sulle elezioni di Ivrea. Ma in zona vanno al voto per rinnovare il consiglio comunale altri sei Comuni
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
RIVAROLO - Il Comune studia un «peduncolo» per ridurre il traffico
Incontro tra il Comitato Mobilità e Sviluppo Alto Canavese, il sindaco Alberto Rostagno e l'assessore Francesco Diemoz
IVREA - I sindacati di Germania e Italia hanno visitato il Ciac
IVREA - I sindacati di Germania e Italia hanno visitato il Ciac
Un tour in Canavese per conoscere da vicino una delle eccellenze piemontesi nell'ambito della formazione professionale
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore