COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dell'ex sindaco

| Marina Carlevato interviene dopo l'allarme lanciato nei giorni scorsi sui lavori ancora in alto mare alla nuova scuola

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dellex sindaco
Marina Carlevato, ex sindaco di Colleretto Castelnuovo ed ex presidente della Comunità montana Valle Sacra, si difende dalle critiche che le sono piovute addosso negli ultimi giorni sulla spinosa questione della scuola materna di valle, attualmente in costruzione. Scuola che dovrà essere pronta entro un mese per permettere l'avvio regolare delle lezioni per circa 50 bambini. Visto che il cantiere è in ritardo, l'ex sindaco ha deciso di rispondere alle critiche.

«Accettiamo le critiche lucide e pratiche, conseguenti alle nostre azioni, accettiamo meno quelle moralistiche e non accettiamo quelle dettate dalla sola propaganda, dove si cerca di screditare l'avversario - dice l'ex primo cittadino di Colleretto - quando la critica non si basa su fatti determinati, sconfina nel gratuito insulto. L’amministrazione che ho avuto l’onore di portare avanti in dieci anni ha valutato attentamente e scrupolosamente la situazione prima di costruire un nuova scuola materna per bambini provenienti da tutta la Valle Sacra. La vecchia scuola infatti non era più idonea ad ospitare tutti i bambini e non è stato possibile adeguarla perché fatiscente e mancante di spazi disponibili». 

Sugli 800 mila euro di costo, la Carlevato precisa che «I finanziamenti sono arrivati dalla Regione Piemonte (edilizia scolastica e risparmio energetico), in minore misura dalla Fondazione Crt, dalla Comunità Montana Valle Sacra ed infine piccolo contributo dai di Castelnuovo Nigra, Cintano, Borgiallo e Chiesanuova. La parte mancante dal Comune di Colleretto Castelnuovo il quale, oltre ad aver applicato avanzi di amministrazione, ha inserito nel bando di appalto anche la cessione della vecchia scuola in cambio dei lavori da parte della ditta aggiudicataria». 
 
L'ex sindaco conferma che l'iter per la progettazione e la realizzazione della scuola è stato «all’insegna della massima trasparenza». Le notizie sui ritardi nel cantiere hanno lasciato sbigottita la Carlevato: «Anche perché circa un mese fa abbiamo avuto un incontro esplicativo con il sindaco, i progettisti e le direzioni lavori per chiarire la situazione e apportare le migliorie che già la nostra amministrazione aveva pianificato. Spero che la nuova amministrazione si adoperi al meglio per concludere le opere esterne e portare in una nuova e migliore sede la scuola materna di tutta la Valle Sacra che abbiamo l'orgoglio di ospitare a Colleretto Castelnuovo. Creare allarmismo ingiustificato su un argomento così delicato è inopportuno e indelicato specialmente in un periodo già ricco di grandi difficoltà».
Politica
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore