COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dell'ex sindaco

| Marina Carlevato interviene dopo l'allarme lanciato nei giorni scorsi sui lavori ancora in alto mare alla nuova scuola

+ Miei preferiti
COLLERETTO - Scuola materna: lo sfogo dellex sindaco
Marina Carlevato, ex sindaco di Colleretto Castelnuovo ed ex presidente della Comunità montana Valle Sacra, si difende dalle critiche che le sono piovute addosso negli ultimi giorni sulla spinosa questione della scuola materna di valle, attualmente in costruzione. Scuola che dovrà essere pronta entro un mese per permettere l'avvio regolare delle lezioni per circa 50 bambini. Visto che il cantiere è in ritardo, l'ex sindaco ha deciso di rispondere alle critiche.

«Accettiamo le critiche lucide e pratiche, conseguenti alle nostre azioni, accettiamo meno quelle moralistiche e non accettiamo quelle dettate dalla sola propaganda, dove si cerca di screditare l'avversario - dice l'ex primo cittadino di Colleretto - quando la critica non si basa su fatti determinati, sconfina nel gratuito insulto. L’amministrazione che ho avuto l’onore di portare avanti in dieci anni ha valutato attentamente e scrupolosamente la situazione prima di costruire un nuova scuola materna per bambini provenienti da tutta la Valle Sacra. La vecchia scuola infatti non era più idonea ad ospitare tutti i bambini e non è stato possibile adeguarla perché fatiscente e mancante di spazi disponibili». 

Sugli 800 mila euro di costo, la Carlevato precisa che «I finanziamenti sono arrivati dalla Regione Piemonte (edilizia scolastica e risparmio energetico), in minore misura dalla Fondazione Crt, dalla Comunità Montana Valle Sacra ed infine piccolo contributo dai di Castelnuovo Nigra, Cintano, Borgiallo e Chiesanuova. La parte mancante dal Comune di Colleretto Castelnuovo il quale, oltre ad aver applicato avanzi di amministrazione, ha inserito nel bando di appalto anche la cessione della vecchia scuola in cambio dei lavori da parte della ditta aggiudicataria». 
 
L'ex sindaco conferma che l'iter per la progettazione e la realizzazione della scuola è stato «all’insegna della massima trasparenza». Le notizie sui ritardi nel cantiere hanno lasciato sbigottita la Carlevato: «Anche perché circa un mese fa abbiamo avuto un incontro esplicativo con il sindaco, i progettisti e le direzioni lavori per chiarire la situazione e apportare le migliorie che già la nostra amministrazione aveva pianificato. Spero che la nuova amministrazione si adoperi al meglio per concludere le opere esterne e portare in una nuova e migliore sede la scuola materna di tutta la Valle Sacra che abbiamo l'orgoglio di ospitare a Colleretto Castelnuovo. Creare allarmismo ingiustificato su un argomento così delicato è inopportuno e indelicato specialmente in un periodo già ricco di grandi difficoltà».
Politica
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore