COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta

| Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998

+ Miei preferiti
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
L’Organizzazione di volontariato “Frammenti di Storia al Femminile” - in collaborazione con il Comune di Cossano e con il patrocinio della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino e della Comunità Collinare Intorno al Lago - organizza la dodicesima edizione del Premio di Cultura Giulia Avetta. L’evento, ad ingresso libero, avrà luogo domenica 2 giugno 2019, alle ore 15:00, nella chiesa parrocchiale di Cossano Canavese.

Il programma della dodicesima edizione del Premio di Cultura Giulia Avetta prevede: l’introduzione e presentazione del Premio; il ricordo di Giulia Avetta; la consegna dei premi intercalata dall’esibizione della violinista Federica Biribicchi e della violoncellista Giulia Gillio Gianetta in brani di Veracini, Vivaldi, Fiocco e Glière. Il premio di cultura viene conferito ad associazioni, enti, persone che si sono distinte nel campo dell’Educazione, dell’Arte e della Politica, a favore delle Donne. Il premio è dedicato alla figura della Maestra Giulia Avetta (1908-1987), poetessa, sindaco, partigiana ed insegnante. Originaria di Cossano Canavese, Giulia Avetta rappresenta per l’ Organizzazione il simbolo di quanto la Donna del secolo scorso ha saputo fare con le proprie capacità, con intelligenza e cuore.

Quest'anno il Consiglio Direttivo ha istituito una nuova sezione del Premio: Giovani Frammenti. Al fine di premiare  giovanissimi, talenti, che muovono i loro primi passi in campo culturale e sociale. Il Premio Giovani Frammenti quest’anno sarà assegnato ad Alessio Spetale, giovane poeta che potrà volare e diventare cantore del mondo che ama.
Il Premio Cultura “Giulia Avetta” sarà invece consegnato a Ellade Peller per la dedizione, l’energia e la passione che caratterizzano il suo impegno di amministratrice e insegnante; Giuseppe Bruno e Maddalena Cherio perché uniti nella vita e nei molteplici interessi nell’ambito dello studio dell’ambiente e nella fotografia, rappresentano un esempio di armonia e collaborazione; Cooperativa Mary Poppins per il lungo percorso di lavoro verso i richiedenti asilo e per l’umanità nel tendere la mano ai fratelli più sfortunati; Ernestina Rama perché simbolo delle donne che con quotidiana e silente energia incarnano i valori fondanti della nostra società.

L’Organizzazione di Volontariato “Frammenti di Storia al Femminile” è nata nel 1998, con lo scopo di essere un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda il mondo femminile ed in particolare per creare uno strumento valido e nel contempo agile che consenta di raccogliere, conservare e divulgare la memoria storica (orale, scritta e attraverso reperti) della donna, sia per quanto riguarda il passato, sia per ciò che concerne il presente ma anche verso una proiezione futura.

Politica
MONTANARO - Stanziati i fondi per la nuova sede dei vigili del fuoco
MONTANARO - Stanziati i fondi per la nuova sede dei vigili del fuoco
L'operazione permetterà di ampliare anche la sede della Croce Rossa che attualmente si trova proprio a fianco dei pompieri
IVREA - Museo civico Garda: aggiornati gli orari di apertura
IVREA - Museo civico Garda: aggiornati gli orari di apertura
La Mostra «Piccoli tasti, grandi firme. L'epoca d'oro del giornalismo italiano (1950-1990)» rimarrà aperta sino al 31 dicembre
CHIVASSO - L'assessore Claudio Moretti si è dimesso dall'incarico
CHIVASSO - L
Nelle prossime settimane il sindaco Castello si occuperà di individuare una nuova figura a cui affidare l'incarico assessorile
RIVAROLO - Il sindaco ricorda il partigiano Serafino a Sestriere
RIVAROLO - Il sindaco ricorda il partigiano Serafino a Sestriere
Il suo nome divenne leggendario in Val Chisone e, alla sua memoria, venne dedicata la divisione autonoma partigiana
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore