CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese

| La mostra sulla Prima Guerra Mondiale, il laboratorio musicale e quello di lettura animata. Tutto questo incentivato e promosso dall'assessorato alla Cultura

+ Miei preferiti
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
Proseguono spedite le iniziative dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali del comune di Cuorgné rivolte agli studenti delle scuole. Da sabato 3 a martedì 6 novembre si è svolta, presso la Chiesa della Trinità, la mostra «Cent’anni fa Vittorio Veneto - 1918-2018». Il lunedì e il martedì mattina sono stati riservati alle visite delle scolaresche che hanno aderito al progetto: le classi 4^ e 5^ delle scuole primarie Aldo Peno e La Clochette e le classi 3^A e 3^ D della Scuola Media Giovanni Cena. Ad accogliere ragazzi ed insegnanti, Federico Cavallero e Marco Mussini, ricercatori storici e membri del centro studi «Piemonte Storia».

La città di Cuorgné ha voluto celebrare il centenario dalla fine della prima guerra mondiale con un percorso di pannelli illustrativi, corredati da uniformi e reperti originali, documenti e libri d’epoca provenienti da collezioni private.
Martedì 13 novembre si è invece concluso un altro importante progetto: il “laboratorio musicale corale” rivolto agli alunni dell’ultimo anno delle scuole dell' infanzia Mamma Tilde, Peter Pan, Salto e alle classi prime, seconde e terze delle scuole primarie A. Peno e La Clochette, realizzato dalla prof.ssa Debora Bria e dal prof. Carlo Beltramo dell’Associazione Artemusica.

Il laboratorio musicale era finalizzato allo sviluppo della personalità del bambino, delle capacità di concentrazione ed ascolto oltre che al raggiungimento di una maggior consapevolezza del proprio apparato vocale-uditivo, contribuendo a prevenire future patologie uditive e fonatorie. Al termine del progetto i piccoli alunni si sono esibiti portando in scena presso l’Auditorium della Manifattura la sonorizzazione corale della fiaba "La barba del conte" di Italo Calvino.

Infine ha preso il via lunedì 12 novembre la quarta edizione del progetto “Ascolta, ti racconterò una storia”, promosso dall’Assessorato alla Cultura unitamente alla Biblioteca Civica. Il progetto, è nato nell’autunno 2015 con l’obiettivo di avvicinare al libro e alla lettura tutti i bambini e gli alunni delle scuole dell’obbligo di Cuorgnè e frazioni. I laboratori di lettura animati, tenuti dalla Cooperativa “Alce Rosso di Ivrea”, si protrarranno per tutto il mese di novembre presso la Biblioteca Civica sotto l’occhio attento della sua preziosa direttrice, la dott.ssa Maria Teresa Cavallo. Il 29 novembre giungerà a Cuorgné lo scrittore Matteo Corradini, premio Andersen 2018, che incontrerà i ragazzi della Scuola Media Cena.

Grande soddisfazione viene espressa dall’Assessore alla Cultura, Lino Giacoma Rosa, e dalla Consigliera delegata, Giovanna Cresto: “Oggi più che mai siamo convinti che sia importante investire sul futuro della Città, promuovendo sempre più iniziative culturali rivolte specificamente ai bambini e ai ragazzi delle scuole cittadine”. (G.g.)

Galleria fotografica
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese - immagine 1
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese - immagine 2
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese - immagine 3
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese - immagine 4
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese - immagine 5
Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta č destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione č tornata d'attualitą dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirą, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrą un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore gią oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerą in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Pił forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Pił forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno č arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non č stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore