CUORGNE' - Addio a «Manifattura 2001», carrozzone politico che non ha combinato nulla

| La società è costata al territorio 780 mila euro

+ Miei preferiti
CUORGNE - Addio a «Manifattura 2001», carrozzone politico che non ha combinato nulla
Con l’assemblea del 30 giugno, e con l’approvazione del bilancio finale di liquidazione, si è finalmente giunti alla conclusione del percorso di liquidazione della società «Manifattura 2001» partecipata al 33% dal Comune di Cuorgnè, al 33% dall’Asa e al 33% dalla Comunità Montana Alto Canavese. In esecuzione del mandato ricevuto dai Soci il liquidatore aveva conferito mandato di procedere ad una valutazione peritale dell’immobile che si attesta sui 450 mila euro
 
«Con tale valore il liquidatore aveva predisposto la base d’asta competitiva, con pubblicazione dell’avviso di vendita. Il 18 dicembre si procedeva all’aggiudicazione all’unico offerente: l’Impresa Costruzioni Mattioda Pierino per l’importo di 451 mila euro - ha spiegato in consiglio comunale il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - regolate tutte le posizione debitorie pregresse, la quota spettante ad ogni socio è pari a circa 41.500 euro. A conti fatti questa operazione è costata alla collettività del nostro territorio circa 780 mila euro (un miliardo e seicento milioni delle vecchie lire) un terzo in più con la nostra quota nella Comunità Montana Alto Canavese, ai cittadini cuorgnatesi: l’ennesimo insuccesso finanziario che l’amministrazione Pezzetto si è trovata a dover gestire e chiudere».
 
In effetti la cronologia degli annunci sul futuro della Manifattura è stata imbarazzante. Soprattutto per chi, negli anni scorsi, si è preso la briga di annunciare progetti faraonici che puntualmente non hanno visto la luce. Dal 2001, quando si è costituita una società ad hoc per gestire quel lato dell’ex filanda, le conferenze stampa (spesso in campagna elettorale) si sono sprecate. 2004: progetto albergo di lusso. 2005: «Orco Beach», spiaggia e attrezzature per i villeggianti in riva al fiume. 2007: insieme all’Asa e alla Comunità montana, l’amministrazione presenta il progetto per la trasformazione della Manifattura in un complesso residenziale, commerciale, sportivo. 2008: varato il progetto per tre piscine, di cui una Olimpica. 2010: il Comune annuncia la realizzazione di alloggi di edilizia convenzionata. Parole al vento.
 
Un'unica certezza: Manifattura 2011 è stata un carrozzone politico costato (ai cittadini) centinaia di migliaia di euro. Un plauso ai suoi ideatori.
Dove è successo
Politica
OZEGNA - La prima carta d'identità elettronica al sindaco Sergio Bartoli
OZEGNA - La prima carta d
Per ottenerla è necessario informarsi sulle procedure direttamente in municipio
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Una ferita ancora aperta»
IVREA - Morti d
La sensazione, in città, è che quelli di Ivrea siano stati considerati "morti di serie B" rispetto ad altri procedimenti giudiziari
FAVRIA - La giornata dell'ambiente e dell'ecologia
FAVRIA - La giornata dell
Difendere l’ambiente e rispondere alla sfida dei mutamenti climatici non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
IVREA - CasaPound raccoglie firme per le elezioni comunali
«Dopo le politiche siamo pronti per dire la nostra anche in questa tornata elettorale per il comune», dice Igor Bosonin
SANITA' - «Negli ospedali del Canavese personale da aumentare»
SANITA
Così Francesca Bonomo, deputata del Partito Democratico, dopo il taglio del nastro del pronto soccorso di Cuorgnè
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
MAPPANO - Polemiche sul bilancio preventivo per il 2018
L'opposizione critica: «Mancano investimenti». L'Amministrazione sottolinea invece che il carico fiscale è rimasto invariato
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l'Officina delle idee
RIVAROLO - Meluzzi da Bertot: così riparte l
«L'obiettivo è di far ripartire un confronto a Rivarolo sui grandi temi ma anche su questioni legate al territorio»
CUORGNE' - Contro la violenza sui bambini due giorni dedicati a Telefono Azzurro
CUORGNE
Telefono Azzurro da ormai oltre trent’anni opera per la protezione di bambini e adolescenti anche con la linea gratuita 1.96.96
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
IVREA - Il centrodestra candida a sindaco Stefano Sertoli
Soddisfatta la Senatrice Tiraboschi: «Stefano è una persona di cultura che nella sua vita ha saputo dimostrare grandi doti»
CUORGNE' - Approvato il regolamento per diventare volontari
CUORGNE
«Servirà ad aprire in modo corretto ed ordinato alla cittadinanza la possibilità di essere parte attiva delle tante iniziative»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore