CUORGNE'- Addio al punto nascite ma l'ospedale resta aperto

| La Regione conferma: da dicembre si nascerà solo a Ivrea

+ Miei preferiti
CUORGNE- Addio al punto nascite ma lospedale resta aperto
Una notizia cattiva e una (potenzialmente) buona per la delegazione dei sindaci dell’alto Canavese che ieri mattina, in Regione, è stata ricevuta dall’assessore alla sanità, Antonio Saitta. L’ex presidente della Provincia di Torino ha confermato che il 15 dicembre chiuderà il reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Cuorgnè. Ma ha anche annunciato che il nosocomio cuorgnatese, riferimento per una vasta area del Canavese, rimarrà aperto.

«E' stato un incontro molto costruttivo, e di questo dobbiamo darne atto all'assessore Saitta, che ha voluto affrontare ed approfondire tutti gli aspetti che gli sono stati sottoposti - afferma il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - dopo una chiara presentazione della situazione non solo economica della sanità piemontese da parte dell'assessore, abbiamo avuto purtroppo la conferma che il punto nascite, non essendo l'ospedale un centro di primo livello, si trasferirà ad Ivrea». Saitta ha però confermato che in tutta la Regione verranno chiusi altri punti nascita che, come Cuorgnè, non rispondono a logiche di sicurezza dei pazienti e numero di parti annuali.

«Positiva invece la risposta sulla struttura che, in quanto ospedale di territorio in area disagiata, non verrà chiusa ma anzi richiederà in tempi medi investimenti sul pronto soccorso». Insomma la giunta Chiamparino conferma le decisioni dell’amministrazione regionale targata Cota che, già due anni fa, aveva annunciato la chiusura del reparto di Cuorgnè a beneficio dell’ospedale d’Ivrea. L’Asl To4, da questo punto di vista, si è solo limitata ad applicare il piano di razionalizzazione delle strutture sanitarie sul territorio.

Facevano parte della delegazione dei sindaci (in rappresentanza di tutti i Comuni dell'alto Canavese) insieme al sindaco Beppe Pezzetto, Alberto Rostagno, sindaco di Rivarolo, Nella Falletti, assessore alla sanità di Castellamonte, Giambattistino Chiono, sindaco di Busano, Ornella Moretto, sindaco di San Ponso e presidente dell’Assemblea dei Sindaci del Consorzio Socio Sanitario Ciss 38, Marco Bonatto, sindaco di Frassinetto, Aldo Querio, sindaco di Colleretto Castelnuovo e Valter Arcesto, sindaco di San Colombano Belmonte e rappresentante nell'Anci Piemonte.

Politica
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo è di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunità»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedì i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attività scolastica» dicono dal Comune
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
Il sostegno massimo di 8mila euro viene erogato ai conduttori di immobili in una condizione di morosità incolpevole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore