CUORGNE' - Appalto sospetto: la minoranza contro Sergio Orso

| Errante e Armanni presentano un'interpellanza sulle strane coincidenze dei lavori appena eseguiti in piazza Bellandy

+ Miei preferiti
CUORGNE - Appalto sospetto: la minoranza contro Sergio Orso
Ecco l'appalto "sospetto" che chiama nuovamente in causa le parentele dell'assessore ai lavori pubblici del Comune di Cuorgnè, Sergio Orso. L'interpellanza presentata dai consiglieri Filippo Errante e Danilo Armanni di Cuorgnè 150, parla chiaro. I "dubbi" nascono dai lavori appena realizzati in piazza Bellandy (nella foto). Il 30 luglio dell'anno scorso, tra l'altro, gli stessi consiglieri avevano già chiesto al sindaco di valutare la compatibilità dell'assessore Orso in merito agli appalti per la scuola Peno e l'ex Manifattura.
 
L'assessore, infatti, è risultato socio in affari con Massimo Truffa, titolare dell'azienda che si è aggiudicata i lavori. «Il signor Truffa Massimo - scrivono i consiglieri nell'interpellanza - legale rappresentante pro tempore della ditta aggiudicataria era anche socio, con la propria moglie Savoia Carlevato Roberta, della S.r.l. Hiterm, con sede in Rivarolo Canavese, di cui il signor Orso Sergio era legale rappresentante pro tempore. Successivamente Truffa avrebbe acquistato la proprietà di un immobile sito in Cuorgné, via Gramsci, angolo piazza Bellandy in cui ha recentemente allestito un locale da destinarsi alla somministrazione di alimenti e bevande. Truffa incaricava per lo svolgimento dei lavori la ditta del suocero Savoia Asfalti di Preparetto (Castellamonte)».
 
Ed è qui che i consiglieri di minoranza chiederanno lumi al sindaco Beppe Pezzetto e all'assessore Orso in consiglio comunale. «Proprio in occasione dello svolgimento dei suddetti lavori, l’amministrazione comunale si rendeva conto del fatto che le aree pubbliche della piazza necessitavano di un “prioritario intervento di riqualificazione finalizzato al miglioramento della funzionalità e dell’ottimale fruibilità degli spazi pubblici adibiti al transito ed alla sosta veicolare. Approvato il progetto per 24500 euro, per una fortunata combinazione, visto che stava già lì e non ha nemmeno dovuto spostarsi, si aggiudicava la commessa proprio la ditta Savoia Asfalti di Savoia Carlevato Maurilio, rispettivamente suocero e padre dei due soci dell’assessore all’urbanistica, nonché proprietari del frontistante immobile».
 
Senza contare che, secondo i consiglieri, nell'area del cantiere è spuntata una scala in materiale lapideo apparentemente insistente sul suolo pubblico, che collega la piazza con la proprietà privata. Al di là dei dubbi sugli appalti, l'interpellanza si concentra proprio su quella scala, forse nemmeno prevista dal progetto originale.
Politica
CUORGNE' - Polizia municipale e Comune in piazza contro la violenza di genere
CUORGNE
Per ‪il 25 Novembre‬, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, l’amministrazione di Cuorgnč ha deciso di scendere in piazza
CALUSO - I bimbi delle scuole mettono a dimora nuovi alberi ad Arč
CALUSO - I bimbi delle scuole mettono a dimora nuovi alberi ad Arč
Il circolo di Legambiente Pasquale Cavaliere del Basso Canavese organizza alle ore 21 di giovedģ un incontro pubblico a Caluso
FELETTO - Gli alunni del paese a «lezione» con la polizia municipale
FELETTO - Gli alunni del paese a «lezione» con la polizia municipale
Si č concluso martedģ 20 novembre il progetto «Bimbi Accompagnati - Sulla Buona Strada» realizzato da vigili e Comune
CIRIE' - «IoLavoro» all'area Remmert per chi cerca un posto
CIRIE
Il 30 novembre dalle 9.30 alle 17 le aziende avranno a disposizione una postazione colloquio in cui incontrare i candidati
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all'Anas»
CANAVESE - «La pedemontana deve passare subito all
«Siamo favorevoli alla cessione all'Anas, ma solo in presenza di garanzie di investimenti», ribatte dall'ex provincia Antonino Iaria
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
CUORGNČ - Proseguono le tante iniziative per le scuole del paese
La mostra sulla Prima Guerra Mondiale, il laboratorio musicale e quello di lettura animata. Tutto questo incentivato e promosso dall'assessorato alla Cultura
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell'asilo nido Olivetti
IVREA - In progetto la ristrutturazione dell
L'asilo, punto storico delle architetture olivettiane nella lista del patrimonio mondiale Unesco, riceverą fondi europei
CASTELLAMONTE - La cittą dice NO alla violenza sulle donne
CASTELLAMONTE - La cittą dice NO alla violenza sulle donne
Domenica 25 novembre al centro congressi Martinetti di Castellamonte per affrontare una tematica purtroppo molto attuale
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
INGRIA - Protagonisti alla premiazione nazionale dei Comuni Fioriti a Bologna
Nuova iscrizione di Ronco Canavese, che si aggiudica 2 fiori, e il massimo del punteggio, 4 fiori, per il Comune di Ingria
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
CANAVESANA - Pianasso contro il Pd: «Incapaci sui trasporti pubblici»
«La Regione deve fare qualcosa, non puņ limitarsi allo scaricabarile nei confronti di Gtt», dice il senatore della Lega, Pianasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore