CUORGNE' - Arrivano i parcheggi a pagamento nel centro cittadino

| Il Comune va controcorrente e istituisce la zona blu. Sperimentazione al via dal mese di aprile. «Ma non facciamo cassa»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Arrivano i parcheggi a pagamento nel centro cittadino
Primavera con sorpresa negativa per chi parcheggia a Cuorgnè. Dal mese di aprile partiranno in via sperimentale, in alcune zone limitate e circoscritte della città, i parcheggi a pagamento. «Questa fase sperimentale è frutto di uno studio effettuato dagli uffici comunali e vuole tentare di dare risposta alla necessità di gestire in modo più ordinato i parcheggi, migliorando la viabilità e la fruibilità degli spazi nel centro della città», sottolinea l'assessore Silvia Leto.

La sperimentazione «vuole altresì, consentendo una maggior mobilità e rotazione, favorire l’accesso agli esercizi commerciali nel centro», dice l'assessore al commercio Mauro Fava. «Essendo una prima fase sarà sperimentale ed avrà tariffe molto contenute, quindi non è una iniziativa presa per esigenze di cassa», mette le mani avanti l'assessore al bilancio Laura Febbraro.

«Un test che coinvolgerà una minima parte dei parcheggi cittadini e che risponde anche alle sollecitazioni di molti di loro. Sicuramente vi saranno opinioni favorevoli e opinioni contrarie, come è giusto e normale sia. Ad aprile partiremo e poi vedremo se il risultato sarà quello sperato», dice in merito il sindaco Beppe Pezzetto.

Dopo il nefasto esperimento di Castellamonte (col sindaco attuale, Pasquale Mazza, che, dopo aver vinto le elezioni ha subito abolito la zona blu), ora tocca a Cuorgnè. Fin qui i parcheggi a pagamento hanno resistito solo a Rivarolo Canavese, dove, però, tradizionalmente, la situazione, anche del commercio, è decisamente diversa...

Politica
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
La ferrovia di Gtt tra le 10 peggiori in Italia dallo scorso anno. «Quasi ovunque nulla è cambiato», dicono da Legambiente secondo i dati della campagna «Pendolaria» sulla situazione del trasporto ferroviario regionale
VOLPIANO - Comital: il Ministero rassicura i lavoratori sulla cassa
VOLPIANO - Comital: il Ministero rassicura i lavoratori sulla cassa
I curatori fallimentari effettueranno le verifiche e gli approfondimenti. Il tavolo sulla Comital-Lamalù si riunirà domani
RIVAROLO - Pietro Delaurenti nuovo sindaco dei ragazzi - VIDEO
RIVAROLO - Pietro Delaurenti nuovo sindaco dei ragazzi - VIDEO
La fascia tricolore, come da prassi, è stata consegnata al neo primo cittadino dal sindaco «dei grandi», Alberto Rostagno
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
QUINCINETTO - A sei anni dalla frana si «smuove» la situazione
L'Arpa registra un movimento franoso verso valle di 12 centimetri che convince gli enti ad avviare la messa in sicurezza
IVREA - L'ex Ministro Fornero presenta il suo libro su riforme e pensioni
IVREA - L
L'appuntamento è per giovedì 13 dicembre alle 21 in sala Santa Marta a Ivrea
IVREA - I tanti problemi dell'ospedale: il Pd organizza un incontro
IVREA - I tanti problemi dell
La riunione organizzata dal Gruppo del PD è aperta a tutte le organizzazioni, gruppi e a tutta la cittadinanza interessata
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
CASTELLAMONTE - Mazza e il «rimpasto»: Medaglia premiato
Il vicesindaco Teodoro Medaglia rimarrà in carica fino alla fine del mandato e, da oggi, è anche assessore al commercio
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
VOLPIANO - Crisi Comital: domani a Roma un summit decisivo
Annullato l'incontro in Regione previsto per oggi per fare il punto della situazione sulla vicenda della Comital-Lamalù
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
TAV - I sindaci della Città metropolitana dicono «Si» alla Torino-Lione
Non ha partecipato al voto la sindaca di Torino, Chiara Appendino. L'unico "No" è arrivato da Borgofranco d'Ivrea. Si sono astenuti i sindaci di Valperga, Valprato Soana e Frassinetto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore