CUORGNE' - Asilo a rischio: Iorio se la prende con Pieruccini

| L'ex candidato di «Cuorgnč in Movimento» chiede al sindaco di intervenire immediatamente sulla questione asilo nido

+ Miei preferiti
CUORGNE - Asilo a rischio: Iorio se la prende con Pieruccini
Dopo la delusione elettorale i rapporti tra Santho Iorio (Pd) e la giunta Pezzetto si sono incrinati. Lo stesso Iorio ha assicurato di voler darsi da fare per Cuorgnè mantenendo alta l'attenzione sulle scelte dell'attuale amministrazione. L'avvio, giornalisticamente parlando, è promettente. L'ex candidato di «Cuorgnè in Movimento» chiede al sindaco di intervenire immediatamente sulla questione asilo nido, almeno per smentire le «incaute» affermazioni del neo assessore Davide Pieruccini. 

«A circa due anni di distanza dal dietrofront e dalle rassicurazioni fornite dall’amministrazione Pezzetto sul futuro dell’asilo nido comunale “Gli Sbirulini”, il neo assessore all’istruzione, alla sua prima uscita pubblica, ripropone il tema impopolare dell’esternalizzazione del servizio, addirittura non scartando l’ipotesi di una chiusura dell’asilo - dice Iorio - ancor più sorprendente è la motivazione fornita, cioè il costo del servizio eccessivamente oneroso per le casse comunali. Eppure in campagna elettorale si era detto ai quattro venti che grazie ai sacrifici fatti in questi ultimi cinque anni il bilancio comunale era nuovamente in sicurezza e che quindi finalmente si sarebbero potuti vedere anche degli investimenti oltre ai tagli».
 
Quindi, se da un lato l'opposizione del gruppo Cavalot è ancora silente (forse in meditazione dopo l'ampia sconfitta elettorale), dall'altro si apre una sorta di «fronda» interna al Partito Democratico con Iorio pronto a fare le pulci alla giunta. A partire proprio dal nido.
 
«Per un comune come quello di Cuorgnè, che ambisce a ricoprire un ruolo centrale ed essere polo di attrazione nell’alto Canavese, che senso ha togliere un servizio così importante e qualificato per le giovani famiglie? Per questo ritengo sarebbe importante una netta smentita del sindaco in merito alle incaute parole pronunciate dal suo assessore, onde evitare il diffondersi di timori ingiustificati tra la popolazione. Se invece non dovesse arrivare alcuna smentita dal sindaco, ci sarebbe da preoccuparsi e da mobilitarsi per il mantenimento del servizio. Il quattro maggio 2015 l’amministrazione aveva garantito un percorso per l’ampliamento dell’offerta degli Sbirulini con una diversa modalità gestionale: visto che l’ampliamento del servizio non c’è stato, dobbiamo dedurre che l’unica ipotesi rimasta veramente in campo è quella della chiusura? E’ questa la nuova modalità gestionale a cui alludeva l’amministrazione nel 2015?».
Dove è successo
Politica
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all'aeroporto: firmata la convenzione. Tra un anno partono i lavori
CASELLE - Via libera al mega centro commerciale accanto all
Oggi pomeriggio č stata firmata la convenzione urbanistica tra la societą Aedes SIIQ e il Comune di Caselle Torinese, al termine di un iter durato decenni tra corsi e ricorsi, crisi economica e quant’altro
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
RIVARA - Fiera e bilancio: consiglio comunale ad alta tensione
Ennesimo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e i rappresentanti della minoranza. Respinte le richieste dell'opposizione
IVREA - Chiude l'asilo Olivetti: i bimbi divisi in quattro scuole
IVREA - Chiude l
L'amministrazione comunale ha incontrato nuovamente ieri, mercoledģ 29 marzo, i genitori dei bambini iscritti al nido
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: «silurato» l'assessore Giacoma Rosa
CUORGNE
Il sindaco Pezzetto si riprende la delega alle politiche giovanili. Mauro Fava nuovo assessore al commercio...
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, č stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'č anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederą, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerą gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore