CUORGNE' - Centrali idroelettriche in cambio di opere utili

| Via libera dell'amministrazione all'impianto di localitą Goritti. In cambio nuova illuminazione e impianti sportivi

+ Miei preferiti
CUORGNE - Centrali idroelettriche in cambio di opere utili
Nel consiglio comunale di fine anno, l'amministrazione di Cuorgnè ha dato il via libera per la costruzione di una centrale idroelettrica per la produzione di energia, la seconda iniziativa dell'anno in tal senso, dopo l'autorizzazione a costruirne una sul canale nella zona della  Manifattura. Facendo seguito alla convenzione sottoscritta tra l'amministrazione Pezzetto e la Cuorgnè srl per la realizzazione di tre impianti idroelettrici in cambio di opere di pubblica utilità quale compensazione ambientale, si è dato il via a questo secondo impianto denominato “Centrale di Ressia” che prevede la costruzione di un canale derivatore e di una nuova centrale delle dimensioni di metri 12,60 x 4,90 in località Goritti.
 
«Abbiamo colto questa duplice opportunità che ci consente, da un lato di produrre energia pulita, riducendo così le immissioni inquinanti in atmosfera, e dall'altra di poter usufruire di adeguate compensazioni, che per quel che riguarda il primo impianto, in costruzione, verranno utilizzate per potenziare e rendere moderna parte dell'illuminazione pubblica cittadina, riuscendo, tra le alte cose, con le nuove tecnologie a ridurre i consumi» commenta il sindaco. 
 
Per il secondo impianto, invece, le compensazioni saranno utilizzate per creare l'arcipelago dello sport. In dirittura d'arrivo anche la terza centrale che farà di Cuorgnè un delle città del Canavese che più ha investito nell'energia pulita. «Da non dimenticare che la società proprietaria degli impianti, si è impegnata per quanto possibile a far lavorare in questa fase maestranze locali - aggiunge il sindaco Pezzetto - in un momento di così scarso lavoro credo sia un altro aspetto estremamente positivo».
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della cittą
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della cittą
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciņ che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il pił possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, cittą dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi č stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte č diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco č chiaro e sarą discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore