CUORGNE' - Centrali idroelettriche in cambio di opere utili

| Via libera dell'amministrazione all'impianto di localitą Goritti. In cambio nuova illuminazione e impianti sportivi

+ Miei preferiti
CUORGNE - Centrali idroelettriche in cambio di opere utili
Nel consiglio comunale di fine anno, l'amministrazione di Cuorgnè ha dato il via libera per la costruzione di una centrale idroelettrica per la produzione di energia, la seconda iniziativa dell'anno in tal senso, dopo l'autorizzazione a costruirne una sul canale nella zona della  Manifattura. Facendo seguito alla convenzione sottoscritta tra l'amministrazione Pezzetto e la Cuorgnè srl per la realizzazione di tre impianti idroelettrici in cambio di opere di pubblica utilità quale compensazione ambientale, si è dato il via a questo secondo impianto denominato “Centrale di Ressia” che prevede la costruzione di un canale derivatore e di una nuova centrale delle dimensioni di metri 12,60 x 4,90 in località Goritti.
 
«Abbiamo colto questa duplice opportunità che ci consente, da un lato di produrre energia pulita, riducendo così le immissioni inquinanti in atmosfera, e dall'altra di poter usufruire di adeguate compensazioni, che per quel che riguarda il primo impianto, in costruzione, verranno utilizzate per potenziare e rendere moderna parte dell'illuminazione pubblica cittadina, riuscendo, tra le alte cose, con le nuove tecnologie a ridurre i consumi» commenta il sindaco. 
 
Per il secondo impianto, invece, le compensazioni saranno utilizzate per creare l'arcipelago dello sport. In dirittura d'arrivo anche la terza centrale che farà di Cuorgnè un delle città del Canavese che più ha investito nell'energia pulita. «Da non dimenticare che la società proprietaria degli impianti, si è impegnata per quanto possibile a far lavorare in questa fase maestranze locali - aggiunge il sindaco Pezzetto - in un momento di così scarso lavoro credo sia un altro aspetto estremamente positivo».
Politica
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrą a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalitą, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La caritą si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre pił sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala pił renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Cittą metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Cittą metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Cittą metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo č di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunitą»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedģ i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attivitą scolastica» dicono dal Comune
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
Il sostegno massimo di 8mila euro viene erogato ai conduttori di immobili in una condizione di morositą incolpevole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore