CUORGNE' - Cittadini contro Pezzetto per i botti di capodanno

| Polemica su Facebook all'indirizzo del sindaco reo di non aver fatto rispettare l'ordinanza contro gli spettacoli pirotecnici

+ Miei preferiti
CUORGNE - Cittadini contro Pezzetto per i botti di capodanno
Tanti applausi (anche virtuali) per l'ordinanza contro i botti di capodanno. Tante critiche (soprattutto su internet) per non aver fatto rispettare l'ordinanza. Critiche all'indirizzo del sindaco Beppe Pezzetto sono piovute sulle pagine social di Cuorgnè dove diversi utenti hanno chiesto maggiore impegno nel far rispettare l'ordinanza. Evidentemente a mezzanotte, in tutta Cuorgnè, moltissimi cittadini se ne sono fregati dell'ordinanza del Comune. 
 
«Fare un'ordinanza o confidare sul buon senso dei cittadini? - ha risposto il sindaco su Facebook - i primi quattro anni abbiamo optato per il buonsenso, poi anche su sollecitazione di molti cittadini e associazioni che tutelano gli animali abbiamo optato negli ultimi due anni per la seconda (che ovviamente non esclude la prima). È oggettivamente un'ordinanza complicata da far rispettare (ovunque possono far esplodere i petardi e la polizia urbana non è in grado di presidiare tutto e solo e soltanto nelle ore di servizio).
 
Ho ricevuto delle segnalazioni da alcuni cittadini ed ho chiesto loro di documentarmi e circoscrivere la cosa, poi bisognerà capire se la legge ci consentirà o meno di perseguire questi atti e se vi siano gli estremi. Detto questo tra il fare e il non fare l'ordinanza ho optato per la seconda. Se qualcuno ha delle segnalazioni circoscritte me le segnali via email a giuseppe@pezzetto.it. Se vi sono idee, suggerimenti utili e fattibili, pronto ad esaminarli. Per l'educazione dei singoli conto molto su famiglie e scuola, io cerco di fare la mia parte, poca o tanta che sia».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore