CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune

| «Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco

+ Miei preferiti
CUORGNE - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
“Con l’attivazione della piattaforma “PagoPA”, proseguiamo nell’azione di ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune, consentendo di interagire 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza dover necessariamente spendere del tempo per venire in Comune. Nel caso specifico abbiamo iniziato ad abilitare alcune funzioni nell’ambito del pagamento di alcuni servizi” commenta il Sindaco Beppe Pezzetto “un modo per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione”.

“L’Amministrazione Comunale ha deciso di adottare dall’anno scolastico 2017/2018 la formula del pre-pagato e l’utilizzo di PagoPA per quanto attiene ai servizi scolastici, servizi che interessano oltre 500 famiglie cuorgnatesi. Ad ogni bambino iscritto ai servizi scolastici viene assegnato un codice personale di identificazione (codice PAN), al quale sono associati tutti i dati personali (scuola frequentata, tipologia di servizio fruito, eventuale valore ISEE, tariffa da pagare, ecc.).” commenta l’Assessore Davide Pieruccini.

“Il codice personale PAN, valido per l’intero ciclo scolastico dell’alunno, abilita l’attivazione di un Conto Servizi Scolastici che consente di conoscere lo stato dei pagamenti e il pagamento delle tariffe per l’utilizzo dei servizi mediante carte di credito, internet banking, sportelli bancari (bancomat o agenzie), uffici postali, sportelli SISAL, tabaccherie aderenti alla banca dei tabaccai” sottolinea la consigliera delegata all’Istruzione Antonella D’Amato.

Per verificare e ricaricare il conto servizi scolastici occorre collegarsi al portale il cui link (Mensa Scolastica) è presente nella homepage del sito web del Comune www.comune.cuorgne.to.it oppure è possibile scaricare gratuitamente l’app “Spazio scuola” da play store (Android) o app store (iOS ). Una volta all’interno dell’app sarà possibile effettuare direttamente le ricariche per l’importo deciso in autonomia ma non inferiore ad € 25,00 e sufficiente a coprire l’utilizzo futuro dei servizi ovvero generare un codice IUV da comunicare al gestore del punto di ricarica prescelto. Per qualsiasi chiarimento, l’Ufficio Scuola del Comune è disponibile negli orari di apertura, a mezzo mail istruzione@comune.cuorgne.to.it, telefono 0124655209/204/215.

Dove è successo
Politica
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarą discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono gią uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrą un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto č stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie pił pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessitą sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne č discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati č stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi č arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore