CUORGNE' - Dopo due anni le giostre tornano in piazza d'Armi

| Fallita la sperimentazione del Comune che aveva trasferito il luna park nell'area del Ponte Vecchio

+ Miei preferiti
CUORGNE - Dopo due anni le giostre tornano in piazza dArmi
Dietrofront dell’amministrazione comunale. Dopo i disastrosi risultati della “sperimentazione”, il luna park torna in piazza d’Armi. L’esilio delle giostre al Ponte Vecchio, deciso due anni fa dalla giunta Pezzetto, non è andato giù ai giostrai che, a fronte di risultati tutt’altro che positivi, hanno chiesto e ottenuto il ritorno del luna park nella sua storica collocazione.
 
«Nei giorni scorsi ho incontrato i giostrai e ho discusso intensamente sul loro assoluto diniego di posizionare le giostre nelle spazio dell’area Ponte Vecchio – conferma il vicesindaco Sergio Colombatto - Il Comune si è adoperato in tutti i modi affinché i due comitati giostrai, quello di Pasqua e quello di San Luigi,  ritornassero sulle loro decisioni. Riaprendo un dialogo con questi operatori, abbiamo sottoposto loro la possibilità di ritornare nella piazza centrale, ma a certe condizioni».
 
Il progetto Ponte Vecchio è fallito per tre grossi motivi: la collocazione lontana dal centro cittadino, che non lascia spazio nel pomeriggio ai più piccoli, le sensibili e persistenti correnti fredde che sferzano quella zona e l’incasso irrisorio sperimentato nella Pasqua del 2012. «Da parte dell’amministrazione – aggiunge Colombatto - si è parlato della questione con molti genitori. E’ emerso un panorama in cui la sicurezza resta una priorità che il dover frequentare un luna park in zona periferica non garantisce». Insomma, la sperimentazione del Ponte Vecchio è stata un fallimento su tutta la linea.
 
«Cuorgnè, come al solito, si spaccherà di nuovo in due fazioni, i favorevoli e i contrari, si griderà allo scandalo perché si ritorna indietro rispetto a decisioni già assunte – dice il vicesindaco - ma penso che chi è stato eletto per lavorare a favore della città debba anche avere l’umiltà di riconoscere gli errori». 
Politica
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
Giornata in ricordo della data del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell'Armata Rossa arrivarono presso la città polacca di Oswiecim
SLAVINA SULL'HOTEL - La satira italiana contro Charlie Hebdo
SLAVINA SULL
Il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, ha pubblicato le vignette su Facebook
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarè, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Città metropolitana: «L'incrocio per Valperga è pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerà quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti è stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore