CUORGNE' - Guerra del centro anziani: cittadini mandati via

| Una decina di residenti scrive una lettera al Comune: «Volevamo iscriverci ma siamo stati cacciati in malo modo dal presidente»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Guerra del centro anziani: cittadini mandati via
Continua la polemica sulla gestione del centro anziani di Cuorgnè. Questa mattina all'ufficio protocollo di palazzo civico è arrivata una lettera, firmata da una decina di cuorgnatesi, che lamentano la mancata iscrizione al centro anziani. Una decisione che avrebbe preso unilateralmente il presidente Roberto Garis con il quale, da diversi tempo, il Comune ha ormai un rapporto che definire conflittuale è dir poco. «Nel pomeriggio di domenica 4 settembre - scrivono i cuorgnatesi - ci siamo recati presso il centro anziani di via Piave. Dopo aver salutato alcuni conoscenti abbiamo incontrato il presidente del centro al quale abbiamo chiesto di essere tesserati per l'anno in corso».

L'incidente diplomatico si verifica allora: «Il signor Garis - si legge nella lettera inviata al Comune - con modi affatto gentili rifiutava di fare le tessere sostenendo che non potevano essere emesse nel mese precedente alle elezioni del direttivo. I sottoscritti facevano presente che erano intenzionati a tesserarsi e a prendere parte alle suddette elezioni ma il presidente li invitava ad allontanarsi subito dal centro incontri». Le elezioni per il rinnovo del direttivo si terranno questo fine settimana. Circostanza che non è piaciuta al Comune.

«Abbiamo chiesto di posticipare la data - dice l'assessore Mauro Fava - perchè non c'è stata nessuna riunione del direttivo per stabilire la data delle elezioni. Per quanto ci riguarda, se anche questo weekend si dovesse votare al centro anziani, il Comune riterrà non valide le elezioni». Rapporti tesi, insomma, tra associazione e amministrazione comunale. Il duello continua... Qc è come sempre a disposizione per la replica del centro anziani e del suo presidente.

Dove è successo
Politica
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attivitą produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanitą e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdģ sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica č divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessitą) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra cittą», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, cosģ come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Aglič
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
I recenti disservizi e le prospettive della linea Sfm1 sono stati oggetto della riunione convocata dall’assessore ai Trasporti alla quale hanno partecipato i Comuni interessati, GTT e Agenzia della mobilitą
CANAVESE - La Lega Nord ha eletto i suoi nuovi segretari di zona
CANAVESE - La Lega Nord ha eletto i suoi nuovi segretari di zona
La Lega Nord Canavese ha organizzato un congresso unico per l’elezione dei nuovi segretari delle sezioni di Ivrea e Castellamonte
RIVAROLO-IVREA - Gli striscioni di CasaPound contro il Lidl - FOTO
RIVAROLO-IVREA - Gli striscioni di CasaPound contro il Lidl - FOTO
Il movimento si schiera al fianco dei dipendenti licenziati per aver rinchiuso due rom sorpresi nel negozio di Follonica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore