CUORGNE' - I conti non tornano: in vendita l'asilo nido

| Il Comune cerca un gestore per la mini scuola «Gli Sbirulini»

+ Miei preferiti
CUORGNE - I conti non tornano: in vendita lasilo nido
La Corte dei Conti pretende un bilancio in salute. Dieci anni (e anche più) di governo cittadino "allegro". Alla fine il Comune è costretto ad alzare bandiera bianca. Nel taglio alle spese finisce anche l'asilo nido «Gli sbirulini» che, a breve, passerà da pubblico a privato. «Il progetto è in divenire - ammette l'assessore Beppe Costanzo - ma l'amministrazione ha intenzione di adottarlo». Nel nuovo anno verrà emanato un bando a offerta pubblica per individuare una società specializzata nel settore nido che intenda gestire il servizio.

«Le ragioni che hanno portato a questo - spiega Costanzo - sono le diverse sollecitazioni della Corte dei Conti, la quale richiedeva a questa Amministrazione di intervenire sul bilancio comunale, e riequilibrare le voci negative di alcuni servizi comunali in forte squilibrio. Purtroppo, come noto, il passivo economico del servizio nido, è fortemente negativo. La differenza tra costi e ricavi ammonta ogni anno a circa 150mila euro, squilibri che devono essere ripianati attraverso fondi del bilancio comunale». Via alla cessione, dunque, così come hanno già fatto anche numerosi altri Comuni in tutta Italia. Nel bando l'amministrazione inserirà l'obbligo di assunzione dello staff attualmente presente al nido,. Qualora l'eventuale società appaltatrice rinunci al servizio per qualsiasi motivo, il Comune reinserirà i lavoratori nella pianta organica di palazzo civico.
 
«Come si evince - precisa l'assessore - si deve portare estrema serenità alle famiglie cuorgnatesi. Il servizio nido rimane centrale nel nostri programmi futuri, ed anzi lo si vuole potenziare (per esempio con la possibilità di avere anche una gestione estiva dello stesso), cercando di riequilibrare la parte economica, ma non perdendo efficacia nel servizio, anzi proprio il contrario, l'ipotesi è che solo in questo modo si possano sviluppare nuovi servizi».
 
«Non sempre chi amministra è chiamato a fare scelte facili - conclude Costanzo - ma bisogna farle, fossero state fatte prima e non si fosse vissuto nell'immobilismo, saremmo messi meglio E' una scelta tra riuscire a mantenere un servizio oppure perderlo. Tutto quello che si farà in merito, sono atti necesari ad evitare dissesti economici del Comune, volti a tutelare il servizio alle famiglie e le persone che nel nido lavorano».
 
Durissima la reazione della minoranza: LEGGI L'ATTACCO AL SINDACO PEZZETTO
Politica
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
IVREA - Manifestazione contro la guerra sabato 25 gennaio in centro
I promotori invitano anche gli eporediesi (e non solo) ad esporre la bandiera della pace nelle case e in tutti gli edifici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
INQUINAMENTO - Censiti nel torinese 432 mila impianti termici
Confronto costruttivo e obiettivi comuni al Tavolo sulla qualitą dell'aria con sindaci, Regione e Cittą metropolitana
CANAVESE - Opere urgenti: l'Agenzia per lo sviluppo ha consegnato il dossier alla Regione Piemonte
CANAVESE - Opere urgenti: l
L'Agenzia ha individuato diverse prioritą oltre ai lavori per il nuovo Ponte Preti sulla Pedemontana. Tra queste il collegamento Lombardore-Front-Busano-Salassa sulla 460 e il collegamento alternativo alla Sp228 tra Ivrea e Bollengo
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l'ultimo assessore: entra Michele Nastro
RIVAROLO - Rostagno ha scelto l
Inizialmente il posto in giunta avrebbe dovuto essere assegnato a Sara Servalli ma si rischiava una giunta «troppo rosa»
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
FAVRIA - Santo Murano alla guida del Centro Incontro Pensionati
Il nuovo direttivo sarą sempre capitanato da Santo Murano come Presidente e cassiere
PONTE PRETI - L'Agenzia sviluppo Canavese ricevuta in Regione
PONTE PRETI - L
L'Agenzia ha messo in evidenza la necessitą di procedere tempestivamente nell'utilizzo delle risorse per il nuovo ponte
CUORGNE' - Sopralluogo della Regione al teatro comunale Pinelli
CUORGNE
Un sopralluogo richiesto gią a novembre dai consiglieri Daniele Valle del Partito Democratico e Mauro Fava della Lega
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
IVREA - Si celebra la «Notte nazionale del Liceo Classico» al Carlo Botta
Il tema per il 2020 č dedicato agli «stranieri, ospiti, nemici: gli antichi e gli altri». Una serata ricca di eventi aperta al pubblico
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d'Ivrea erede al trono
IVREA - Casa Savoia: la giovane marchesa d
Applicando la regola della primogenitura assoluta, l'erede della dinastia diventerą la giovanissima Vittoria, oggi sedicenne
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
IVREA - «Fridays For Future»: presidio venerdi davanti al municipio
«Noi non possiamo accettare l'indifferenza dell'amministrazione e per questo abbiamo scritto una lettera al Comune»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore