CUORGNE' - I coscritti incontrano il sindaco: «Vince il buonsenso»

| Dopo i danneggiamenti della scorsa notte e la presa di posizione di Pezzetto, oggi pomeriggio incontro in municipio

+ Miei preferiti
CUORGNE - I coscritti incontrano il sindaco: «Vince il buonsenso»
Si sono scusati dopo lo sfogo del sindaco sui social network. I coscritti di Cuorgnè hanno incontrato oggi il primo cittadino Beppe Pezzetto dopo i danneggiamenti della notte scorsa in piazza D'Armi. Situazione chiarita. Non c'era nessuna intenzione, da parte dei ragazzi, di fare danni. Il primo cittadino, stamattina su Facebook, li aveva bollati come idioti.
 
«A prescindere dalle condivisibili o meno opinioni personali che ognuno di noi può avere, il canale che ho aperto utilizzando i social in questo come in altri casi recenti o di qualche anno fa, è stato utile, sono riuscito ad entrare in contatto e a dialogare con chi si è reso in parte autore della "stupidata" e questo era il mio obiettivo, oltre ovviamente a chiudere la partita in modo indolore sia per la collettività che per i singoli», scrive il sindaco Pezzetto su Facebook.
 
«Come ho già avuto modo di scrivere personalmente io sono per il buonsenso e non per il divieto, per l'educare e non per il punire, e penso di averlo dimostrato. È altrettanto vero che la fiducia si deve conquistare, che il rispetto per gli altri e per la cosa pubblica (educazione civica) deve essere riscoperto a qualsiasi età. Sono per il dialogo sempre, ma chi rompe paga. Ognuno deve imparare ad assumersi le proprie responsabilità, poi è altrettanto vero che chi è senza peccato scagli la prima pietra a partire dal Sindaco, ma non può essere una giustificazione. E con questo credo si chiuda una vicenda che da negativa, sono certo, sarà un utile esempio di vita, anche per il sottoscritto».
Dove è successo
Politica
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono gią uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrą un valore di 1000 euro
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d'Aosta uniti per il turismo
CAREMA - I vigneti di Canavese e Valle d
Il progetto č stato presentato nella sede dell'assessorato all'agricoltura e risorse naturali della Regione Valle d'Aosta
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
VOLPIANO - David Puente al lavoro contro bufale e fake news
Ospite del festival «I luoghi delle parole» il blogger ha indicato le tipologie pił pericolose di bufale che circolano su Internet
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessitą sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne č discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati č stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi č arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
Diverse associazioni eporediesi hanno presentato l'appello al Comune di Ivrea chiedendo che l'Italia aderisca al Trattato ONU
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore