CUORGNE' - Il 4 novembre resta senza audio

| Domenica mattina le commemorazioni del 4 novembre

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il 4 novembre resta senza audio
Mentre il sindaco Beppe Pezzetto celebrava un matrimonio civile, il consigliere Giovanna Cresto al monumento dei caduti di Cuorgnè e il consigliere Carmelo Russo al monumento di Salto, insieme alle diverse associazioni e alle scolaresche, alla presenza delle diverse autorità civili e religiose, hanno commemorato nella mattina di domenica la giornata del 4 novembre. Celebrazione sottovoce quella di Cuorgnè dal momento che consigliere e bimbi delle scuole sono stati costretti a parlare senza microfono. Per un problema tecnico, infatti, non c'era l'impianto audio...
 
«Lo scorso anno abbiamo ricordato i 100 anni dall’inizio del primo conflitto mondiale, e poche settimane fa Cuorgné ha celebrato con grandi festeggiamenti i 100 anni dalla scomparsa del generale Perrucchetti, rivolgendo un pensiero a tutti quegli Alpini che hanno sacrificato la loro giovane vita per la nostra patria, e per l’unità della nostra nazione. In questa ricorrenza celebriamo l’unità d’Italia e festeggiamo le forze armate e le forze dell’ordine, il cui compito primario di difesa della patria, si arricchisce di un alto impegno civile, volto a fronteggiare molteplici difficoltà, come quelle naturali talora sconvolgenti, che si abbattono sul paese. Abbiamo tutti negli occhi le terribili immagini del terremoto che in questi ultimi mesi sta flagellando il centro Italia: ebbene le forze armate sono lì, presenti in prima linea a fianco dei cittadini, per aiutarli e sostenerli in questa difficile prova.
 
Le forze armate sono altresì impegnate in prima linea in operazioni umanitarie, segno tangibile di un’Italia che crede nella solidarieta’ e nei propri valori fondanti. Noi abbiamo il dovere di vincere una dilagante indifferenza che da’ per scontati valori, come la liberta’ e la democrazia, che scontati non sono. Abbiamo il dovere di essere solidali tra noi, ma anche di aiutare quei popoli che hanno perso, o peggio che non hanno mai avuto, libertà e democrazia e che da quei paesi sono costretti a fuggire. Abbiamo il dovere di non rendere vano, il sacrificio di tutti gli uomini e di tutte le donne, che hanno lottato per la nostra nazione e per il nostro futuro, fino a dare la vita per noi». 
Galleria fotografica
CUORGNE - Il 4 novembre resta senza audio - immagine 1
CUORGNE - Il 4 novembre resta senza audio - immagine 2
CUORGNE - Il 4 novembre resta senza audio - immagine 3
Dove è successo
Politica
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo gią fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo gią fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
La scorsa settimana sindaci e amministratori hanno dato mandato al Ciss38, il consorzio dei servizi socio assistenziali, di scrivere al prefetto sulla questione migranti. «Abbiamo gią soddisfatto i parametri previsti per l'accoglienza»
CUORGNE' - Cavalot stronca la giunta Pezzetto: «Non fate nulla»
CUORGNE
Sul ricorso al lodo Asa, invece, per la prima volta anche l'ex sindaco si č trovato (stranamente) d'accordo con l'amministrazione
CASTELLAMONTE - L'ex ospedale non chiude: diventa Casa della Salute
CASTELLAMONTE - L
La struttura della cittą della ceramica ospiterą anche il centro diurno per l’autismo adulto dedicato a tutto il territorio del Canavese
CUORGNE' - Il Comune aderisce a M'illumino di meno
CUORGNE
I ragazzi di Caterpillar, nota trasmissione di Radio 2, anche quest'anno hanno lanciato la celebre campagna radiofonica, giunta al suo tredicesimo anno
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: tra tosse e capitomboli
CUORGNE
Ancora un consiglio soporifero a Cuorgnč che si č scaldato solo in termini strettamente sanitari...
RIVAROLO - «Basta profughi in cittą. Ne abbiamo abbastanza...»
RIVAROLO - «Basta profughi in cittą. Ne abbiamo abbastanza...»
Domani il consiglio comunale sarą chiamato per la prima volta a discutere dell'emergenza migranti e dei presunti nuovi arrivi
VALPERGA - Semaforo rotto: rischio incidenti stradali
VALPERGA - Semaforo rotto: rischio incidenti stradali
Il sindaco invita gli automobilisti alla prudenza
VALPERGA - Il Comune aderisce a M'illumino di meno
VALPERGA - Il Comune aderisce a M
L'amministrazione, il prossimo 24 febbraio, spegnerą l'illuminazione del campanile
IVREA - Striscione di Casapound contro il ticket del Carnevale
IVREA - Striscione di Casapound contro il ticket del Carnevale
«Da due anni il ticket č stato aumentato a 8 euro a persona, questo limita notevolmente le famiglie che abitano nei comuni limitrofi»
GRAN PARADISO - Nasce l'associazione amici del parco
GRAN PARADISO - Nasce l
Il suo scopo č di tutelare il paesaggio e la biodiversitą del Parco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore