CUORGNE' - Il campo sportivo «Bergoglio» diventa fotovoltaico

| L'impianto potrà essere a tutti gli effetti servito da energia elettrica autoprodotta grazie alla realizzazione dei pannelli

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il campo sportivo «Bergoglio» diventa fotovoltaico
Il Comune di Cuorgnè ha firmato la richiesta di adesione al “Patto dei Sindaci” nato a livello europeo per ridurre le emissioni di anindride carbonica. In quest'ottica, tra qualche settimana, il campo sportivo Carlin Bergoglio di Cuorgnè potrà essere a tutti gli effetti servito da energia elettrica autoprodotta grazie alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico (13 moduli da 4 unità) sulla copertura delle tribune. Questo importante intervento, realizzato con una spesa poco inferiore a 50 mila euro (di cui soltanto 5000 a carico del Cmune), sarà in grado di consentire utili economie nella gestione della stessa struttura. 
 
L'intervento nasce a seguito di specifico accordo di programma tra la Regione Piemonte e i diversi comuni già appartenenti alla Comunità Montana Alto Canavese e ad altre Comunità Montane e soprattutto grazie all’impegno del  Consigliere Russo. Il finanziamento regionale copre il 90% dell’investimento mentre la restante parte è garantita mediante fondi del bilancio comunale. «La produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica consente un “guadagno” ambientale: si consideri che per ogni kWh elettrico fornito all’utente, si risparmiano quantità significative di olio combustibile alla Centrale Elettrica e quindi l’emissione nell’ambiente di quantità altrettanto significative di CO2», commenta l’assessore Silvia Leto. 
 
L’impianto, attualmente portato a termine per la parte relativa all’installazione dei pannelli fotovoltaici, necessita ancora delle opere di connessione alla rete sulla base delle indicazioni che dovranno essere fornite da Enel, con la conseguente messa in esercizio nelle prossime settimane. «La predisposizione del nuovo impianto - spiega l'assessore comunale allo Sport, Davide Pieruccini - è mirata alla riqualificazione tecnologica ed al risparmio energetico. Quello che presto entrerà in funzione presso il campo sportivo è un valore aggiunto derivante dalle spese evitate per il suo utilizzo, come per l’attività svolta dall’Asd Vallorco e anche per quanto riguarda l’illuminazione per garantire l’atterraggio dell’elisoccorso del 118 durante i voli notturni, inoltre la produzione dell’energia elettrica avviene prevalentemente nelle ore centrali della giornata, contribuendo al livellamento dei picchi giornalieri delle curve di domanda sulla rete elettrica». 
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista: il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Si vanta di essere fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
CASTELLAMONTE - Addio zona blu dal 6 novembre: Mazza conferma
Non sarà rinnovato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi a pagamento. Dopo tre anni le strisce torneranno bianche
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell'ex Asa: «La scelta resta inopportuna»
CASO SMAT - Rostagno ribadisce il suo No alla nomina dell
E sulla difesa di Chiono, Rostagno rivela un particolare: «Chiono è stato di Sessa anche il testimone di nozze. Non mi stupisce questa sua difesa d'ufficio». Alla fine la Appendino ha deciso di non recepire il suggerimento di Rostagno
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
IVREA - La biblioteca è senza il certificato prevenzione incendi
Una carenza gravissima che è oggetto della mozione presentata dai consiglieri comunali Francesco Comotto e Alberto Tognoli
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell'ex Asa per il consiglio di amministrazione
CASO SMAT - La Appendino tira dritto e conferma la nomina dell
Per ora la lettera del sindaco di Rivarolo Canavese non ha sortito effetti: nella nuova terna presentata dal Comune di Torino c'è ancora il nome di Fabio Sessa. Nome che ha sollecitato la reazione dei sindaci canavesani
CUORGNE' - Successo per le feste nelle frazioni: Pezzetto ringrazia i volontari
CUORGNE
«Mi sembra il minimo ringraziare tutti quei volontari che in modo gratuito si sono prestati in questo mese di luglio per animare le rispettive frazioni»
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
CANAVESE - La Appendino propone un ex Asa per la Smat: Rostagno guida la protesta dei sindaci
Sul nome di Fabio Sessa, indicato dal sindaco di Torino, Chiara Appendino, per il nuovo vertice della Smat, scoppia la rivolta dei sindaci dell'alto Canavese. Pronto il voto contrario se Torino non cambierà il candidato
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si fa: dal 9 al 24 settembre
Il sindaco Pasquale Mazza garantisce: «Stiamo già lavorando per dare la giusta continuità alle nostre tradizioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore