CUORGNE' - Il Comune ribadisce la sua fiducia alla Coldiretti: «Polemica da campagna elettorale»

| Il mercato a chilometri zero ottiene l'appoggio dell'amministrazione comunale nonostante la presa di posizione di alcuni commercianti locali e quella, in consiglio, dell'ex sindaco Giancarlo Vacca Cavalot

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il Comune ribadisce la sua fiducia alla Coldiretti: «Polemica da campagna elettorale»
Le pesanti accuse di un gruppo di commercianti ai danni del mercato a chilometri zero della Coldiretti hanno ovviamente acceso il dibattito politico. Anche perchè in consiglio comunale, pur non avendone una copia, l'ex sindaco Giancarlo Vacca Cavalot (unico sostenitore dell'iniziativa dei commercianti) ha rivelato dettagli della lettera prima ancora che il vicesindaco Sergio Colombatto ne desse lettura a tutto il consiglio. Circostanza che ha sollecitato la reazione di molti consiglieri di maggioranza, a partire da Mauro Fava: «Il mercatino viene allestito in via sperimentale ormai da tre anni. Guarda caso ci si sveglia adesso che è ora di campagna elettorale. Queste polemiche sono assolutamente strumentali e fuori luogo».
 
Cavalot ha comunque insistito: «Si tratta di un'istanza trasmessa al sindaco e ai gruppi del consiglio comunale. Il confronto non può essere negato. Evidentemente, a fronte di quello che i negozianti sostengono, pare chiaro sia mancato un raccordo con i commercianti di Cuorgnè». Serafico il vicesindaco Sergio Colombatto: «La lettera è arrivata poche ore prima del consiglio comunale. Risponderemo ai commercianti dopo averli incontrati. In ogni caso la lettera è stata firmata da 14 persone rappresentanti di appena sei negozi». Il sindaco Beppe Pezzetto, preso atto della segnalazione, dopo aver rinnovato la propria fiducia nel progetto della Coldiretti, ha assicurato che il Comune farà le opportune verifiche sui prodotti in vendita, «certi che nessuno, in questo caso, ha violato le regole».
 
A tal proposito la Coldiretti Torino ha sottolineato tutta la sua amarezza per l'attacco ingiustificato di alcuni commercianti. «C’è un regolamento ben preciso sui mercati a chilometri zero e noi lo rispettiamo alla lettera - confermano dall'associazione di categoria - è possibile ospitare delle aziende agricole di altre regioni in determinati periodi dell’anno. Non c’era nulla di irregolare nei banchi con le arance che vengono citato nella lettera». L’iniziativa a chilometri zero, insomma, continuerà anche a Cuorgnè: «Si tratta di un’attività limitata a quattro ore il lunedì pomeriggio che porta risorse e rappresenta un servizio in più per la zona del Canavese. Produttori e cittadini sono contenti. E’ quello che conta. Questo astio è incomprensibile».
Dove è successo
Politica
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore