CUORGNE' - Il «giallo» dei soldi mancanti al centro incontro anziani

| Storia tormentata quella del centro anziani. Almeno negli ultimi anni, quando i tesserati sono passati da 400 a poco più di 100

+ Miei preferiti
CUORGNE - Il «giallo» dei soldi mancanti al centro incontro anziani
Direttivo provvisorio al Centro Anziani. E' questa la strategia dell'amministrazione comunale per far ripartire il centro d'incontro a Villa Filanda e, soprattutto, rimettere mano sui libri contabili dell'associazione che, da qualche anno a questa parte, sono come spariti. I bilanci annuali, infatti, non sarebbero stati più presentati a palazzo civico. Spariti, secondo indiscrezioni, come alcuni dei fondi che il sodalizio aveva messo da parte. Condizionale d'obbligo perchè, al momento, non ci sono certezze. Per questo è stato eletto un direttivo di transizione con il compito di traghettare il sodalizio fino alla conclusione del tesseramento. Sessanta giorni più o meno. Poi si procederà a nuove elezioni. 
 
Storia tormentata quella del centro anziani. Almeno negli ultimi anni, quando i tesserati sono passati da 400 a poco più di 100. Crisi di numeri accompagnata da crisi istituzionale: i rapporti con l'amministrazione Pezzetto si sono deteriorati fin da subito. Specie quando l'area di Villa Filanda, bar compreso, è andata in gestione alla Mastropietro. Scelta non del tutto condivisa che, tra l'altro, anzichè garantire un futuro alla struttura ha finito col condannarla all'inutilizzo (come il campo da tennis, inaugurato in pompa magna e mai utilizzato...). Dopo le dimissioni rassegnate dal presidente Roberto Garis (che non a caso, alla presentazione del direttivo provvisorio, ha ringraziato il sindaco Cavalot), la scelta del direttivo provvisorio che sarà guidato dal presidente Raimondo Callà. Al suo fianco il vicepresidente Giuseppe Mannarino, il segretario Franco Marchi e i consiglieri Luigi Comisso e Giovanna Perino. 
Politica
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilità a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore