CUORGNE' - L'asilo resterą pubblico fino a luglio 2015

| La decisione dell'amministrazione comunale arriva dopo la presa di posizione del comitato «Pro Sbirulini»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Lasilo resterą pubblico fino a luglio 2015
L'asilo comunale «Gli Sbirulini», fino a luglio 2015, resterà pubblico. Il Comune di Cuorgnè, ha accolto una delle richieste che il comitato «Pro Sbirulini» aveva formalizzato, la scorsa settimana, durante il consiglio comunale aperto. «Quando il dialogo è costruttivo e non strumentale - spiega il sindaco Beppe Pezzetto - è dovere di un amministratore cercare soluzioni condivise, ovviamente tenendo conto del contesto generale e delle norme. Poi, come ho sempre detto, si devono prendere delle decisioni, ed assumersene la responsabilità. Questo è lo spirito con cui ho portato all'attenzione dei consiglieri di maggioranza le istanze che ho raccolto in diversi momenti di incontro sull'argomento del nido».

L'asilo resterà pubblico fino alla fine dell'anno scolastico. Poi il Comune procederà comunque alla privatizzazione. Nel frattempo una rappresentanza dei genitori sarà invitata a far parte del tavolo che dovrà elaborare il bando per il passaggio della struttura scolastica. Il sindaco Pezzetto ha comunicato la decisione della giunta al Comitato, ai sindacati, a Regione e Provincia, con una lettera. Eccola.

«Durante gli incontri avuti in questi mesi (...) mi ero assunto l'impegno di condividere e verificare con i consiglieri di maggioranza e con la struttura interna la fattibilità di dare seguito ad alcune istanze portate alla nostra attenzione e di fornire risposte in tempi rapidi. Alla luce di quanto emerso, riteniamo di accogliere positivamente la richiesta di proseguire la gestione della struttura con l'attuale modalità sino alla fine dell'anno scolastico (luglio 2015).

Così come riteniamo di accogliere positivamente, nel rispetto dei reciproci ruoli e con modalità da definire, che la bozza del "bando" sia oggetto di confronto con una rappresentanza delle mamme del comitato "Sbirulini". Come già sottolineato durante il mio intervento nella recente assemblea aperta, è inoltre precisa intenzione di questa amministrazione continuare a sostenere l'accesso al servizio alle famiglie meno abbienti».
Politica
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in pił sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno puņ riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno puņ riaprire
Con le cessioni č stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
Cosģ Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem (Unione Comuni, Comunitą ed Enti montani) in merito alla notizia relativa alla proposta di sparare ai lupi con proiettili di gomma. Quello dei lupi č un problema sentito anche in Canavese
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
Riceviamo da Belboschetto una segnalazione di disagi e problematiche legate alla strada che collega il centro abitato
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorą: cittą cardioprotetta
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorą: cittą cardioprotetta
Il defibrillatore č stato poi consegnato alla dottoressa Stefania Scagliola, responsabile della farmacia numero 13 dell'Asm
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
«Sono emerse delle problematiche gravi, legate anche alla cattiva manutenzione», conferma il vicesindaco Fabrizio Troiani
CUORGNE' - Palasport: partono alcuni lavori di manutenzione
CUORGNE
Sopralluogo dell'ingegner Claudio Schiari della Cittą Metropolitana con l'assessore Pieruccini e i consiglieri Crisapulli e Russo
CUORGNE' - Lavori in corso, anche ad agosto, su diverse strade comunali
CUORGNE
Sono da poco terminati i lavori di asfaltatura della strada che collega il capoluogo con la frazione Nava ed altri interventi sono previsti nelle prossime settimane
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore