CUORGNE' - Vacca Cavalot spacca il centrodestra locale

| Alcuni esponenti della zona ribadiscono la loro assoluta estraneitą sul ritorno in campo dell'ex sindaco

+ Miei preferiti
CUORGNE - Vacca Cavalot spacca il centrodestra locale
Fa discutere a Cuorgnè la discesa in campo dell’ex sindaco Giancarlo Vacca Cavalot come capolista della Lista Civica Piemonte che alle elezioni regionali sosterrà la candidatura a governatore di Gilberto Pichetto, appoggiato da Forza Italia e Lega Nord. Una presenza ingombrante al punto da portare alcuni noti esponenti politici del centro destra cuorgnatese e canavesano a mettere nero su bianco tutte le loro perplessità.

«Siamo stupiti e sconcertati da questa candidatura. Le dichiarazioni di Vacca Cavalot ai giornali, nello spiegare la scelta di confluire in questa coalizione, sembrano quelle di un politico folgorato sulla via di Damasco, che finalmente ha trovato casa per i suoi presunti “ideali”. Ma chi conosce il personaggio da tempo, non ha difficoltà a ricordare il suo tortuoso percorso politico, che lo ha visto saltellare da un partito all’altro, un po’ a destra, un po’ a sinistra, sempre alla ricerca di uno spazio, sia esso in Provincia, Regione o Parlamento, facendo leva su un tesoretto di voti locali, che via via è andato sempre più assottigliandosi, come dimostrato dalle ultime elezioni comunali di Cuorgnè, che lo hanno visto clamorosamente perdente».

«Stride - sottolineano Enzo Coello, Laura Febbraro, Lino Giacoma Rosa, Mauro Fava e Carlo Matta in un documento d'intenti - il cercare di catturare voti dagli elettori, che si riconoscono nel centro destra, quando sino ad ora si è ricoperto la carica di vice-presidente del Consiglio provinciale in una coalizione di centrosinistra». «E’ quanto meno lecito immaginare - aggiungono - che la sua nuova collocazione politica, più che un ravvedimento ideologico, sia il frutto di un incontro tra chi, come lui, stava affannosamente cercando un angolo dove cogliere l’occasione di ricontare i propri consensi locali e chi, in queste settimane di totale confusione, si è trovato nella necessità di raccogliere il maggior numero possibile di componenti nella coalizione, senza analizzarne con attenzione la provenienza e senza verificarne gli impatti a livello territoriale».

I rappresentanti delle forze locali di centro-destra confermano «il sostegno ad altri candidati rappresentanti dell’area di centrodestra, invitando gli elettori a non farsi strumentalizzare da posizioni esclusivamente personali e ad adottare scelte ponderate, anche alla luce del precedente operato politico e amministrativo».

Politica
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La cittą č stata e sarą sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in cittą la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerą alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si č dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, gią si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitą ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puņ trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitą delle altre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore