CUORGNE' - La chiesa dei salesiani torna ai salesiani

| Definito il passaggio di proprietą tra l'amministrazione comunale e la compagnia di San Callisto Caravario

+ Miei preferiti
CUORGNE - La chiesa dei salesiani torna ai salesiani
I salesiani si riprendono la chiesa dei salesiani. Il consiglio comunale di ieri sera, a Cuorgnè, ha sancito il passaggio di proprietà dalla città alla compagnia di San Callisto Caravario della chiesa dell'Immacolata Concezione. La compagnia, del resto, è nata appositamente per ricordare il Santo cuorgnatese e per riportare lo spirito di don Bosco. «Con la stipula di questo atto, che ha richiesto il tempo necessario affinché tutti gli adempimenti burocratici, in modo chiaro e trasparente fossero conclusi, possiamo dire che l’anima e lo spirito di don Bosco tornano a pieno titolo nell’Istituto Morgando» sottolineano gli assessori Laura Febbraro e Sergio Orso.
 
Oltre alla chiesa che verrà ceduta a titolo gratuito ed ovviamente destinata alle funzioni religiose, la Compagnia per una somma pari a 50 mila euro, ha anche acquisito la sottostante area, un tempo adibita a palestra. «Abbiamo rimesso a posto un altro tassello e posto le basi affinché la famiglia Salesiana possa tornare ad operare a pieno titolo non solo nella nostra Città ma nel nostro territorio del Canavese - commenta il sindaco Beppe Pezzetto - mi auguravo che su questa strada si potesse quanto prima anche riportare nel giusto ambito anche la Chiesa dell’Immacolata Concezione, perchè era impensabile che un Comune potesse gestire un immobile religioso. Questo è avvenuto come avevamo promesso: ad ognuno la propria missione».
 
L'amministrazione comunale tiene a precisare che proprio l’acquisto da parte del Comune dell’immobile, nel 2009, aveva portato l’ente a sforare il patto di stabilità (accendendo un mutuo di circa 530 mila euro). «Le conseguenze incidono ancora oggi sulle finanze cittadine ma grazie alle due operazioni di cessione dell’attuale amministrazione, gli effetti sono stati parzialmente annullati». 
Politica
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
CANAVESE - In molti Comuni ancora non «prende» il telefono cellulare
«Tim e Vodafone ci hanno chiesto di segnalare aree precise non coperte. Hanno dato disponibilitą a coprirle» dicono dall'Uncem
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
VALPRATO - Il Comune cerca un gestore per il bar-pizzeria-alimentari
La struttura viene data in concessione anche con il campo sportivo e l'area camper che si trovano vicino allo stabile
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il gią noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerą deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerą deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore