CUORGNE' - La storia di Fillak rivive nel libro «Lettere dal carcere»

| L'uscita del libro č stata l'occasione per premiare gli studenti che hanno conseguito la licenza media col massimo dei voti

+ Miei preferiti
CUORGNE - La storia di Fillak rivive nel libro «Lettere dal carcere»
E' stato presentato sabato 25 febbraio, a Cuorgnè, presso l'ex chiesa della SS. Trinità la ristampa del libro di Walter Fillak, "Lettere dal Carcere". Il testo già edito nel 1975, con una nuova veste grafica realizzata da Patrizia Rizzi, è stato ampliato da documenti inediti pervenuti dall'Anpi Ansaldo di Genova e da una prefazione a cura del Presidente della locale sezione Anpi, Federico Morgando.
 
All'iniziativa  hanno partecipato anche gli alunni dalla scuola media "Cena" che hanno portato il loro contributo leggendo una lettera di Fillak e una poesia di Tullia De Maio ("Il Comandante Martin"), compagna di Vincenzo Viano, scritta in onore del comandante partigiano, che dopo un anno di prigionia a Genova si unì alla lotta armata per poi essere giustiziato nel febbraio del '45 lungo la provinciale che da Cuorgnè porta ad Alpette. Un'esecuzione senza pietà in quanto la corda per l'impiccagione si spezzò, ma che i nazisti portarono a termine procurandosene una nuova.
 
La presentazione del libro è stata l'occasione per premiare i cinque studenti delle medie di Cuorgnè che hanno conseguito la licenza media con il massimo dei voti. Le borse di studio del valore di 400 euro sotto forma di contributo scolastico per l'iscrizione ad un istituto superiore e materiale di cancelleria, voluta e finanziata dalla famiglia Fillak, sono state consegnate a Marta Costa, Stefania De Rossi, Giacomo Groia, Riccardo Simondi, Elena Tocco. "Lettere dal carcere" sarà disponibile nelle librerie locali nelle  prossime settimane, al prezzo di 15 euro. (S.i.)
Dove è successo
Politica
RACCOLTA RIFIUTI - Legambiente premia solo tre Comuni in Canavese - I DATI DEL DOSSIER
RACCOLTA RIFIUTI - Legambiente premia solo tre Comuni in Canavese - I DATI DEL DOSSIER
Secondo i dati del dossier Comuni Ricicloni sono soltanto 13 i Comuni Rifiuti Free del Piemonte. Comuni che raggiungono il 65% di differenziata e producono meno di 75 chili pro capite l'anno di rifiuti indifferenziati. Tre sono in Canavese
IVREA - Una sedia rossa anche nella sede dell'Arpa
IVREA - Una sedia rossa anche nella sede dell
Continua il cammino delle «Donne per la Valle Sacra» a sostegno dell'iniziativa "Posto occupato"
CASTELLAMONTE - Le scarpette rosse per dire «No alla violenza»
CASTELLAMONTE - Le scarpette rosse per dire «No alla violenza»
Al centro congressi Martinetti, sabato, un intero pomeriggio dedicato all'eliminazione della violenza contro le donne
IVREA - Militanti di CasaPound Canavese chiudono le buche...
IVREA - Militanti di CasaPound Canavese chiudono le buche...
«Č assurdo che una cittą un tempo curata e vivibile come Ivrea ora stia precipitando nell'abbandono e nel degrado»
RIVAROLO - Fumata nera per il liceo linguistico all'Aldo Moro
RIVAROLO - Fumata nera per il liceo linguistico all
La Cittą metropolitana non ha accolto le istanze del territorio e nemmeno le oltre 3000 firme raccolte in Canavese
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: č scontro
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: č scontro
L'opposizione all'attacco: «Non possiamo vantarci di avere la sedia rossa e poi non rispettare le regole sulle quote rosa»
VOLPIANO - La Comital č in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
VOLPIANO - La Comital č in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
Comital ha chiesto dodici mesi di cassa integrazione straordinaria, a partire dal 22 novembre, per trovare un acquirente
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarą discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono gią uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrą un valore di 1000 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore