CUORGNE' - Letame contro i parapendisti: il sindaco Pezzetto chiede scusa

| «Quanto successo danneggia pesantemente l'immagine del Canavese»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Letame contro i parapendisti: il sindaco Pezzetto chiede scusa
Mentre le forze dell'ordine indagano sul letame cosparso a Salto, frazione di Cuorgnè, per boicottare la gara nazionale di parapendio (con lancio dal santuario di Santa Elisabetta, nel Comune di Colleretto Castelnuovo), il sindaco cuorgnatese Beppe Pezzetto si scusa con turisti e appassionati parapendisti che sabato si sono trovati l'amara sorpresa di atterrare nel letame. Tanto che la direzione della corsa ha dovuto spostare l'atterraggio a Priacco, dove, per fortuna, aveva affittato un terreno di riserva. 

«Si tratta di rapporti tra privato e privato - dice il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - e quindi non entro nel merito della questione. Da un punto di vista più generale ritengo che gli sport outdoor siano, per il nostro territorio, un elemento di potenziale sviluppo e di ricadute economica. Un elemento sul quale, come amministrazioni pubbliche, cerchiamo di investire». Non c'è dubbio che il gesto provocatorio di una persona sola (l'agricoltore che ha sparso liquami e letame all'atterraggio dei parapendisti) rappresenti un danno d'immagine per tutto il Canavese.

«Quanto successo danneggia pesantemente l'immagine che stiamo cercando a fatica di vendere all'esterno - dice il sindaco di Cuorgnè - ed è anche per questo che mi sono scusato sui social network. Spero che in futuro possa prevalere il buonsenso tra tutti gli attori». Vista la presenza, sabato, di turisti provenienti da mezza Europa (oltre a 100 parapendisti in gara provenienti da tutta Italia), Pezzetto ha posto le sue scuse in lingua spagnola, tedesca e inglese.

Politica
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
CASTELLAMONTE - Il gruppo 5 Stelle propone la giornata dei volontari
Propista del consigliere Recco nel corso della giornata dedicata al conferimento della cittadinanza onoraria alla Croce Rossa
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farą una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, č dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano č stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarą lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
L'evento č organizzato in collaborazione con l'Associazione per gli Insediamenti Universitari e l'Alta Formazione nel Canavese e con il patrocinio della Cittą di Ivrea. I colloqui di selezione venerdģ 26 gennaio al centro per l'impiego
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Giovanni Provenzano, medico ed ex assessore
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore