CUORGNE' - Lezioni su legalità e rispetto alla scuola media «Cena»

| Grande successo per gli incontri promossi da Comune e polizia municipale a scuola su rispetto delle regole, legalità e responsabilità

+ Miei preferiti
CUORGNE - Lezioni su legalità e rispetto alla scuola media «Cena»
Grande successo per gli incontri presso la scuola media statale “G.Cena” relativi al rispetto delle regole, legalità e responsabilità fortemente voluti dall’amministrazione comunale cuorgnatese e coordinati dall Preside, Federico Morgando, la vice Loredana Santagiuliana e la Polizia Municipale. L’obiettivo di rispolverare i valori basilari della convivenza civile come il rispetto tra gli studenti, il rispetto delle regole che la scuola si è data in quanto comunità e per introdurre il principio di legalità e responsabilità.  
 
Il commissario Linuccia Amore, responsabile della Polizia Municipale, ha tenuto l’insieme di questi incontri che si sono svolti nei mesi di ottobre e novembre e che vedevano la partecipazione delle classi seconde e terze. Durante le lezioni educative il commissario ha guidato gli studenti a riflettere sul significato della parola “Rispetto” e i ragazzi hanno dato prova del loro grande cuore associando il termine a un “valore”, cominciando con il rispetto di sé stessi per arrivare a quello tra loro reciproco nella consapevolezza del valore altrui da cui si può anche imparare. Inoltre, il rispetto ha riguardato anche l’ambiente scolastico nelle sue regole e per tutti quelli che vi lavorano; le leggi, la cui inosservanza comporta una sanzione o una responsabilità personale, che favoriscono le relazioni sociali che si fondano su valori condivisi e non sulla sopraffazione. 
 
Successivamente, si è andato a sottolineare che nelle relazioni interpersonali il confronto è positivo a patto che non degeneri in un conflitto o sfoci in atti di bullismo. È emerso che possono crearsi delle situazioni di litigio tra compagni a seguito di prese in giro o di scherzi che possono portare allo scontro fisico ed è qui che diventa importante il ruolo del mediatore, un soggetto super-partes, che deve far evolvere il “conflitto” in un momento di crescita e di superamento delle rivalità per ristabilire un clima di fiducia in una situazione dove tutti sono “vincitori soddisfatti” e rispettati. (F.i.)
Politica
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all'Informagiovani
VOLPIANO - Laboratorio sui social media all
Per imparare a raccontare e raccontarsi nel mondo digitale. Gli incontri sono gratuiti e dedicati ai ragazzi dai 16 a 25 anni
ALTA VELOCITA' - Marocco: «Sì alla stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
La Città Metropolitana di Torino ribadisce la necessità e la priorità della realizzazione della stazione di interscambio a Chivasso
RIVAROLO - E' nata ufficialmente la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La nuova associazione di volontariato è stata presentata a palazzo Lomellini, lo scorso 6 settembre, di fronte a una sala gremita
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
IVREA - Proteste no-vax a Villa Girelli. Il Pd: «Il sindaco dica qualcosa»
«Chiediamo in particolare all'amministrazione comunale di assumere quanto prima una posizione ferma su questa vicenda»
ALTA VELOCITA' - Fava, Lega: «Favorevoli ma non è una priorità»
ALTA VELOCITA
Il Pd ha accusato l'assessore Marco Gabusi di non voler procedere con il progetto della stazione Porta Canavese a Chivasso
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
CANAVESE - I bus Gtt sono stracolmi: Fava punzecchia Pieruccini
«Conto di trovare una soluzione ma è auspicabile maggiore collaborazione da parte degli amministratori locali»
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
CUORGNE-RIVAROLO - Bus stracolmi: sicurezza studenti a rischio?
La denuncia arriva da Cuorgnè, dove l'assessore all'istruzione del Comune, Davide Pieruccini, sta raccogliendo le segnalazioni
ALTA VELOCITA' - «La Regione non vuole la stazione Porta Canavese»
ALTA VELOCITA
Il Partito Democratico contro l'assessore Gabusi: «Mobiliteremo sindaci e associazioni di categoria: l'assessore sta sbagliando»
CASTELLAMONTE - Alla Croce Rossa andrà il premio «Bugia Nen» 2019
CASTELLAMONTE - Alla Croce Rossa andrà il premio «Bugia Nen» 2019
La consegna il 21 settembre al Martinetti in occasione della terza edizione dell’iniziativa «SPIrito sempre giovane» dello Spi-Cgil
IVREA - Alloggi di edilizia sociale: parte il bando per l'assegnazione
IVREA - Alloggi di edilizia sociale: parte il bando per l
Il Comune rende noto che a decorrere da martedì 10 settembre è possibile presentare domanda per l'assegnazione di un alloggio ad Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore