CUORGNE' - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono»

| «Gli Alpini sono una realtà sempre pronta ad aiutare gratuitamente le nostre comunità e questo, per me, è più che sufficiente per stimarli e ringraziarli», risponde il sindaco Beppe Pezzetto che ha fatto subito rimuovere i manifesti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono»
Un non meglio specificato gruppo di anarchici e anarchiche ha deciso di utilizzare i muri di piazza Pinelli a Cuorgnè per attaccare gli Alpini. Gli stessi manifesti, lo scorso fine settimana, erano stati affissi anche a Pont Canavese, in occasione del carnevale. In entrambi i casi i Comuni sono immediatamente intervenuti per la rimozione dei volantini. Forse non è un caso se i presunti anarchici hanno scelto Cuorgnè, dopo le polemiche a distanza con Claudio Baglioni, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, per la sua battuta sui raduni degli Alpini (articoli sotto).

«Dietro l'amichevole facciata si nascondono militari che partecipano a quelle che sono vere e proprie guerre di aggressione - scrivono gli autori del manifesto non autorizzato - altro che missioni di pace o umanitarie come vorrebbero abituarci a chiamarle. Guerre nelle quali i vostri cari Alpini sparano, depredano, affamano e uccidono». E poi via con altre accuse contro il corpo militare, impegnato in missioni delle quali le popolazioni coinvolte «farebbero volentieri a meno». Il manifesto riporta anche un cappello alpino e un teschio, sotto la chiusura che invita a «fare a meno di loro, del cappello che indossano e dello Stato che rappresentano».

«Per quanto mi riguarda noi abbiamo avuto bisogno, ed abbiamo bisogno, degli Alpini sia qui che altrove - risponde il sindaco Beppe Pezzetto che ha fatto rimuovere i manifesti in piazza Pinelli - sono una realtà sempre pronta ad aiutare gratuitamente le nostre comunità e questo, per me, è più che sufficiente per stimarli e ringraziarli». In piazza Pinelli a Cuorgnè, città dove ha vissuto ed è morto nel 1916 il generale Perrucchetti, che del corpo degli Alpini è stato il fondatore, sono in funzione diverse telecamere di videosorveglianza.

Galleria fotografica
CUORGNE - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono» - immagine 1
Politica
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunità
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto è avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilità della Città metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilità chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilità Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l'assessore Povolo risponde alle critiche per il suo post
IVREA - «Zingari zecche e parassiti»: l
«Si tratta di parole scritte in un momento di grande rabbia e panico, a seguito di un brutto furto, il primo che io abbia subito». Si giustifica così Giorgia Povolo, assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore