CUORGNE' - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono»

| «Gli Alpini sono una realtà sempre pronta ad aiutare gratuitamente le nostre comunità e questo, per me, è più che sufficiente per stimarli e ringraziarli», risponde il sindaco Beppe Pezzetto che ha fatto subito rimuovere i manifesti

+ Miei preferiti
CUORGNE - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono»
Un non meglio specificato gruppo di anarchici e anarchiche ha deciso di utilizzare i muri di piazza Pinelli a Cuorgnè per attaccare gli Alpini. Gli stessi manifesti, lo scorso fine settimana, erano stati affissi anche a Pont Canavese, in occasione del carnevale. In entrambi i casi i Comuni sono immediatamente intervenuti per la rimozione dei volantini. Forse non è un caso se i presunti anarchici hanno scelto Cuorgnè, dopo le polemiche a distanza con Claudio Baglioni, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, per la sua battuta sui raduni degli Alpini (articoli sotto).

«Dietro l'amichevole facciata si nascondono militari che partecipano a quelle che sono vere e proprie guerre di aggressione - scrivono gli autori del manifesto non autorizzato - altro che missioni di pace o umanitarie come vorrebbero abituarci a chiamarle. Guerre nelle quali i vostri cari Alpini sparano, depredano, affamano e uccidono». E poi via con altre accuse contro il corpo militare, impegnato in missioni delle quali le popolazioni coinvolte «farebbero volentieri a meno». Il manifesto riporta anche un cappello alpino e un teschio, sotto la chiusura che invita a «fare a meno di loro, del cappello che indossano e dello Stato che rappresentano».

«Per quanto mi riguarda noi abbiamo avuto bisogno, ed abbiamo bisogno, degli Alpini sia qui che altrove - risponde il sindaco Beppe Pezzetto che ha fatto rimuovere i manifesti in piazza Pinelli - sono una realtà sempre pronta ad aiutare gratuitamente le nostre comunità e questo, per me, è più che sufficiente per stimarli e ringraziarli». In piazza Pinelli a Cuorgnè, città dove ha vissuto ed è morto nel 1916 il generale Perrucchetti, che del corpo degli Alpini è stato il fondatore, sono in funzione diverse telecamere di videosorveglianza.

Galleria fotografica
CUORGNE - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono» - immagine 1
Politica
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore