CUORGNE' - Niente causa civile contro Giubellini e Zaccaria

| Cavalot ha chiesto al Comune di dare risalto all'esito della controversia giudiziaria, prendendosela con i giornalisti locali

+ Miei preferiti
CUORGNE - Niente causa civile contro Giubellini e Zaccaria
Niente causa civile contro i giornalisti Mauro Giubellini e Santo Zaccaria. Lo ha deciso l'amministrazione comunale di Cuorgnè in risposta ad un'interrogazione dell'ex sindaco Giancarlo Vacca Cavalot che ha vinto una querela per diffamazione nei confronti dei due giornalisti, all'epoca dei fatti direttore e corrispondente del settimanale «Il Canavese». Cavalot ha chiesto al Comune di dare risalto all'esito della controversia giudiziaria, prendendosela, come al solito, con i giornalisti locali che «hanno taciuto». A sua volta Cavalot ha «dimenticato» di aver querelato altre dieci volte i giornalisti Giubellini e Zaccaria e di aver puntualmente perso in tribunale. Tutte querele presentate come sindaco pro-tempore di Cuorgnè. La discussione è stata affrontata pubblicamente in consiglio comunale.

Anche per evitare ulteriori esborsi di spese legali, il Comune ha deciso di chiudere la partita. La sentenza di condanna sarà pubblicata solo sul sito internet di Cuorgnè: «Alla luce dei costi che tale azione richiederebbe (per pubblicarla sui giornali ndr), e che andrebbe a gravare sulla cittadinanza, questa amministrazione provvederà a dare evidenza della sentenza pubblicandone un estratto sul sito della Città di Cuorgnè, raggiungendo così il duplice obiettivo di dare evidenza, senza ulteriori aggravi economici», ha detto il sindaco Pezzetto.

Tra l'altro i giornalisti hanno pagato 2500 euro di provvisionale poi ridotta a 1000 euro visto che il tribunale ha riconosciuto il solo danno morale della persona giuridica e nessun danno patrimoniale all'ente. «Ciò premesso - ha concluso il sindaco - l’amministrazione ritiene, allo stato attuale, di non deliberare la promozione della separata azione civile di danni». Cavalot ha incassato senza battere ciglio: «Ne prendiamo atto».

Politica
VALPERGA - Conflitto di interessi: č scontro sindaco-opposizione
VALPERGA - Conflitto di interessi: č scontro sindaco-opposizione
Botta e risposta «a distanza» tra maggioranza e opposizioni a Valperga. Le minoranze hanno disertato l'ultimo consiglio
CASTELLAMONTE - Maddio, Falletti e Tomaino difendono il preside Morgando
CASTELLAMONTE - Maddio, Falletti e Tomaino difendono il preside Morgando
La minoranza di centrodestra difende il preside delle scuole dopo gli attacchi piovuti dall'amministrazione
CHIVASSO - «Massima collaborazione per gestire la discarica»
CHIVASSO - «Massima collaborazione per gestire la discarica»
La Cittą metropolitana ed il Comune stanno provvedendo a dare corso ad interventi sostitutivi di gestione del percolato
RIVAROLO - Alessandro Chiapetto entra nel consiglio della Cittą metropolitana
RIVAROLO - Alessandro Chiapetto entra nel consiglio della Cittą metropolitana
Il consigliere del Movimento 5 Stelle subentra alla collega Anna Merlin
CASELLE - La sindaca Appendino difende l'aeroporto: «No ai tagli»
CASELLE - La sindaca Appendino difende l
La sindaca di Torino ha chiesto di rivedere il piano industriale di Enav, la societą che gestisce il traffico aereo in Italia
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale a scuola: Uncem plaude
RONCO CANAVESE - Il Francoprovenzale a scuola: Uncem plaude
«Uncem auspica che l'iniziativa possa diffondersi in altri plessi. Molti Comuni hanno gią portato avanti percorsi analoghi»
CHIVASSO - Presentato lo studio per l'asse Torino-Milano alta velocitą
CHIVASSO - Presentato lo studio per l
Richiesto dalla Regione Piemonte in rappresentanza dei Comuni del chivassese, Balocco, Santhią, Carisio e Novara
SANITA' - Abolito dal primo marzo il ticket sui farmaci
SANITA
La Giunta regionale ha deciso nel corso della riunione del 15 febbraio di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
CANAVESE - Imprese in montagna: consegnato il dossier al Ministro
Gli Stati Generali della Montagna sono stati convocati per la prima volta il 16 ottobre dello scorso anno dal ministro Stefani
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
CHIVASSO - Il sindaco: «Non lasciateci soli nel gestire la discarica»
Si č tenuto un incontro in Prefettura, sollecitato dal sindaco Claudio Castello, per fare il punto della situazione sull'impianto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore