CUORGNE' - Niente marciapiede in località Pedaggio

| Gli attivisti del Movimento 5 Stelle, supportati da un centinaio di firme raccolte tra i residenti della zona, rispondono al Comune

+ Miei preferiti
CUORGNE - Niente marciapiede in località Pedaggio
Niente marciapiede in località Pedaggio. Gli attivisti del Movimento 5 Stelle, supportati da un centinaio di firme raccolte tra i residenti della zona, rispondono al Comune che, per ora, non realizzerà l'opera.
 
«Pur riconoscendo lo sforzo compiuto dall'amministrazione per il posizionamento dei dossi rallentatori del traffico, e un lieve miglioramento dell’illuminazione pubblica su via Rosselli, preme considerare che la via in oggetto non è dotata di marciapiede rialzato, ed è una strada soggetta ad alto traffico veicolare, dove l'unica salvezza per pedoni e ciclisti è camminare sui cigli stradali, spesso impraticabili per erba alta e per la presenza di un fosso della profondità di circa 1,5 metri; è la via principale di collegamento tra il centro di Cuorgnè con la frazione Salto; è caratterizzata da un frequentissimo passaggio pedonale, sia di persone, ma anche e soprattutto di bambini e ragazzi in età scolastica. Tenendo conto che per puro caso finora non si sono verificati incidenti gravi, riteniamo assolutamente urgente che l’amministrazione comunale intervenga per mettere in sicurezza la viabilità pedonale della via». 
 
Preso atto che il marciapiede, per ora, non si farà, gli attivisti propongono una soluzione alternativa. «Non fosse possibile per motivi di costi elevati la costruzione di un marciapiede rialzato e pavimentato, chiediamo di considerare l’opportunità di realizzare un percorso pedonale delimitato (almeno nei tratti più pericolosi della via) sopra al fosso esistente, prevedendo quindi di intubarlo». 
Politica
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
CANDIA - Balneabilità e qualità delle acque nel 2018: i dati Arpa
Gli sforamenti sono attribuibili a inquinamenti di breve durata (conclusi entro 72 ore) dovuti al dilavamento del terreno
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l'esperto» della Lega
CASTELLAMONTE - Riprendono i «Caffè con l
L'organizzazione sarà a cura del direttivo della sezione di Castellamonte insieme al Movimento Giovani Padani
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore