CUORGNE' - Niente marciapiede in localitą Pedaggio

| Gli attivisti del Movimento 5 Stelle, supportati da un centinaio di firme raccolte tra i residenti della zona, rispondono al Comune

+ Miei preferiti
CUORGNE - Niente marciapiede in localitą Pedaggio
Niente marciapiede in località Pedaggio. Gli attivisti del Movimento 5 Stelle, supportati da un centinaio di firme raccolte tra i residenti della zona, rispondono al Comune che, per ora, non realizzerà l'opera.
 
«Pur riconoscendo lo sforzo compiuto dall'amministrazione per il posizionamento dei dossi rallentatori del traffico, e un lieve miglioramento dell’illuminazione pubblica su via Rosselli, preme considerare che la via in oggetto non è dotata di marciapiede rialzato, ed è una strada soggetta ad alto traffico veicolare, dove l'unica salvezza per pedoni e ciclisti è camminare sui cigli stradali, spesso impraticabili per erba alta e per la presenza di un fosso della profondità di circa 1,5 metri; è la via principale di collegamento tra il centro di Cuorgnè con la frazione Salto; è caratterizzata da un frequentissimo passaggio pedonale, sia di persone, ma anche e soprattutto di bambini e ragazzi in età scolastica. Tenendo conto che per puro caso finora non si sono verificati incidenti gravi, riteniamo assolutamente urgente che l’amministrazione comunale intervenga per mettere in sicurezza la viabilità pedonale della via». 
 
Preso atto che il marciapiede, per ora, non si farà, gli attivisti propongono una soluzione alternativa. «Non fosse possibile per motivi di costi elevati la costruzione di un marciapiede rialzato e pavimentato, chiediamo di considerare l’opportunità di realizzare un percorso pedonale delimitato (almeno nei tratti più pericolosi della via) sopra al fosso esistente, prevedendo quindi di intubarlo». 
Dove è successo
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che č possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtą territoriali nascono opportunitą a vantaggio della comunitą»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
INGRIA - Il piccolo Comune si schiera con il popolo Catalano
Arriva anche dal Canavese un piccolo sostegno alla causa del popolo Catalano, pronto a chiedere l'indipendenza dalla Spagna
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
MAPPANO - «In 100 giorni il Comune ha prodotto solo 5 delibere»
E' un bilancio negativo quello tracciato dall'opposizione dopo i primi 100 giorni di governo della giunta guidata da Grassi
FELETTO - Una scuola pił bella grazie anche all'aiuto dei profughi
FELETTO - Una scuola pił bella grazie anche all
Prima dell'inaugurazione dei locali č stata presentata anche l'iniziativa del Comune chiamata «Bimbi accompagnati»
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
IVREA - Il Comune nella classifica degli enti pubblici virtuosi
«Questo conferma l’attenzione con la quale si č sempre operato in tutti gli aspetti amministrativi» dice il vicesindaco
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metą: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metą: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore