CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda

| Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione

+ Miei preferiti
CUORGNE - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
Riparte di slancio il Centro Anziani di Cuorgnè a Villa Filanda. Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento e decoro della sede, al secondo piano della storica villa cuorgnatese, che hanno dato nuova linfa alle attività dell'associazione. «L'obiettivo è di creare un ambiente famigliare, accogliente e pulito, dove i soci possano sentirsi a casa loro», conferma il neo presidente del sodalizio, Santo Zaccaria. I lavori, tra l'altro, li hanno realizzati gli stessi soci del centro anziani (140 in tutto) che hanno dato una mano per ritinteggiare i muri, mettere in sesto porte, finestre e pavimenti e ripulire l'intera struttura.

«Non abbiamo chiesto niente a nessuno - dice il presidente - i soci, con grande spirito di volontariato, si sono messi a disposizione. C'è stata una superba collaborazione e i risultati sono sotto gli occhi di tutti». E' stato realizzato anche un angolo bar interno: i proventi dell'attività serviranno a sostenere le spese d'affitto per i locali (123 euro al mese). Il salone sarà condiviso con l'associazione Mastropietro di Gigio Costanza che, in cambio, sosterrà le spese di luce e riscaldamento. Insomma, la collaborazione sta dando i suoi frutti.

Sabato si è tenuta una piccola festa all'interno del centro con i soci, il presidente e i rappresentanti dell'amministrazione comunale. La ritrovata unità d'intenti, insieme alla passione dei soci, potrà essere la spinta determinante per assicurare un solido futuro al centro anziani di Cuorgnè, dopo le vicissitudini degli anni scorsi.

Politica
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunitą
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto č avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
CANAVESE - Lavori post maltempo: rimosse le frane a Belmonte e in Valchiusella
I tre servizi di viabilitą della Cittą metropolitana di Torino hanno effettuato molteplici interventi per una cifra complessiva stimata intorno ai 900 mila euro
MAPPANO - Disastro 46: l'Agenzia per la mobilitą chiede lumi alla Gtt
MAPPANO - Disastro 46: l
Anche l'Agenzia per la Mobilitą Piemontese, dopo i solleciti, ha chiesto conto a Gtt dei disservizi segnalati dai cittadini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore