CUORGNE' - Nuova vita (si spera) per il vecchio bocciodromo

| I lavori per la sua realizzazione sono durati 21 anni. E la vecchia giunta riuscģ ad inaugurarlo incompleto...

+ Miei preferiti
CUORGNE - Nuova vita (si spera) per il vecchio bocciodromo
Riapre il bocciodromo di Cuorgnè, uno degli impianti sportivi più sfortunati di tutto il Canavese. Il cantiere per la sua realizzazione è durato 21 anni e le annunciate aperture, purtroppo, si sono rivelate costantemente un flop. Costato due miliardi di vecchie lire (finanziato dai mondiali di calcio di Italia ’90), in origine era stato progettato come un vero e proprio palasport. Poi, nel corso degli anni, è stato declassato. Una scelta obbligata, dato che nel 2000, dopo l’alluvione, l’area di via Braggio, dove era stato costruito lo scheletro della struttura, divenne «zona esondabile», vista la vicinanza del rio Gallenca. L’amministrazione Pezzetto ha tentato di salvare l’impianto per le bocce investendo, nel frattempo, altri 350 mila euro. Missione, fin qui, fallita. 
 
«I precedenti gestori, individuati con una regolare gara d’appalto, non hanno onorato gli impegni – dice l’assessore allo sport, Roberto Scotti – così abbiamo stracciato la convenzione e siamo ripartiti da zero». Dopo quasi un anno di chiusura, ecco la svolta. Sono ormai ultimati i lavori per la realizzazione di sei campi esterni, che andranno ad aggiungersi ai dieci interni, per poter ospitare gare di «petanque» (una variante francese delle bocce). L’evento inaugurale, come detto, sabato prossimo. A eseguire i lavori, è stata l’Associazione sportiva dilettantistica «La Canavese Petanque», che, da sabato, si occuperà della gestione dell’impianto. «Speriamo sia davvero la volta buona – dice Scotti – abbiamo sottoscritto una concessione temporanea di un anno. Il gestore, oltre alle spese, corrisponderà al Comune un affitto di 2400 euro più iva all’anno». 
 
Sabato non ci sarà nessun taglio del nastro. Anche perché porta male. Cinque anni fa, in campagna elettorale, l’allora sindaco Giancarlo Vacca Cavalot aveva inaugurato la struttura sportiva in pompa magna (anche se priva di caldaia e fognature…). Ma dentro al bocciodromo, fino all’anno scorso, non si è giocata nemmeno una partita. 
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederą, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerą gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdģ il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese č stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualitą del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, gią noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore