CUORGNE' - Nuova vita (si spera) per il vecchio bocciodromo

| I lavori per la sua realizzazione sono durati 21 anni. E la vecchia giunta riuscì ad inaugurarlo incompleto...

+ Miei preferiti
CUORGNE - Nuova vita (si spera) per il vecchio bocciodromo
Riapre il bocciodromo di Cuorgnè, uno degli impianti sportivi più sfortunati di tutto il Canavese. Il cantiere per la sua realizzazione è durato 21 anni e le annunciate aperture, purtroppo, si sono rivelate costantemente un flop. Costato due miliardi di vecchie lire (finanziato dai mondiali di calcio di Italia ’90), in origine era stato progettato come un vero e proprio palasport. Poi, nel corso degli anni, è stato declassato. Una scelta obbligata, dato che nel 2000, dopo l’alluvione, l’area di via Braggio, dove era stato costruito lo scheletro della struttura, divenne «zona esondabile», vista la vicinanza del rio Gallenca. L’amministrazione Pezzetto ha tentato di salvare l’impianto per le bocce investendo, nel frattempo, altri 350 mila euro. Missione, fin qui, fallita. 
 
«I precedenti gestori, individuati con una regolare gara d’appalto, non hanno onorato gli impegni – dice l’assessore allo sport, Roberto Scotti – così abbiamo stracciato la convenzione e siamo ripartiti da zero». Dopo quasi un anno di chiusura, ecco la svolta. Sono ormai ultimati i lavori per la realizzazione di sei campi esterni, che andranno ad aggiungersi ai dieci interni, per poter ospitare gare di «petanque» (una variante francese delle bocce). L’evento inaugurale, come detto, sabato prossimo. A eseguire i lavori, è stata l’Associazione sportiva dilettantistica «La Canavese Petanque», che, da sabato, si occuperà della gestione dell’impianto. «Speriamo sia davvero la volta buona – dice Scotti – abbiamo sottoscritto una concessione temporanea di un anno. Il gestore, oltre alle spese, corrisponderà al Comune un affitto di 2400 euro più iva all’anno». 
 
Sabato non ci sarà nessun taglio del nastro. Anche perché porta male. Cinque anni fa, in campagna elettorale, l’allora sindaco Giancarlo Vacca Cavalot aveva inaugurato la struttura sportiva in pompa magna (anche se priva di caldaia e fognature…). Ma dentro al bocciodromo, fino all’anno scorso, non si è giocata nemmeno una partita. 
Politica
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
IVREA - Raccolta alimenti di CasaPound: «Aiuti solo per gli italiani»
«Non è una trovata pubblicitaria: dopo le elezioni siamo gli unici ad essere tornati in piazza a difendere gli italiani»
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
CANAVESE - Operativo il nuovo centro per la salute degli immigrati
Il Servizio si rivolge ai cittadini stranieri non in regola e non iscrivibili al Servizio Sanitario Nazionale
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
TAVAGNASCO - Siglato il «gemellaggio» con Charantonnay
In piazza del Municipio si è svolta la celebrazione dell'unione tra i due Comuni, con la lettura della Carta del Gemellaggio
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
IVREA - 80 posti di lavoro a rischio al Cic: incontro in Regione
La Regione Piemonte chiederà con urgenza un tavolo al Ministero dello Sviluppo economico per affrontare la situazione
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore