CUORGNE' - Padroni dei cani incivili: pugno di ferro del Comune

| Gli agenti della polizia municipale intensificheranno i controlli in orari diversi durante la giornata. Multe fino a 500 euro

+ Miei preferiti
CUORGNE - Padroni dei cani incivili: pugno di ferro del Comune
Pugno di ferro del Comune di Cuorgnè contro i cani che sporcano e, in particolare, contro i loro padroni. L'assessore alla Polizia municipale, Mauro Fava, il settore tecnico del Comune e il comando della Polizia Municipale, guidato dal vicecomandante Linuccia Amore, intendono riproporre la campagna volta a sensibilizzare tutti i proprietari dei cani e chiunque li accompagni in spazi pubblici al rispetto delle regole di buon comportamento volte a garantire il decoro e l’igiene della città.

Nello specifico, i tenutari dei cani e chiunque li conduca in aree pubbliche, devono essere muniti di idonea attrezzatura per la raccolta delle deiezioni canine che dovranno essere depositate negli appositi contenitori. In caso di violazione, è prevista una sanzione amministrativa da 25 a 250 euro. Inoltre, i proprietari dei cani o le persone incaricate della loro custodia devono, comunque, evitare che essi sporchino o quanto meno raccogliere le deiezioni canine depositate sotto i portici, sui marciapiedi, nelle piazze, nelle aiuole ed in ogni altro spazio pedonale ad uso pubblico. In caso di violazione, è prevista una sanzione amministrativa da 50 a 500 euro.

Gli agenti della polizia municipale intensificheranno i controlli in orari diversi durante la giornata. «Inoltre, si evidenzia che il rispetto delle sopra descritte norme di comportamento si riflette anche in un’economicità dell’attività svolta dal Settore Tecnico del Comune il cui personale non viene impegnato nel ripulire i “bisognini” dei cani ma può, meglio, dedicarsi allo svolgimento del servizio di competenza», aggiunge Fava.

Dove è successo
Politica
REFERENDUM - Si vota domenica ad Alice, Lugnacco e Pecco
REFERENDUM - Si vota domenica ad Alice, Lugnacco e Pecco
Dalle 7 alle 23 si vota per chiedere ai cittadini il via libera alla nascita del «Comune della Val di Chy», prima fusione della storia
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati
BUSANO - Più di 6000 giocattoli donati ai bimbi meno fortunati
La manifestazione, patrocinata dalla Città di Torino, viene organizzata ogni anno da Centrale del Latte di Torino
VOLPIANO - Il 2 giugno il taglio del nastro per la nuova piazza Italia
VOLPIANO - Il 2 giugno il taglio del nastro per la nuova piazza Italia
In serata anche la Fanfara dei bersaglieri. La piazza è destinata ad accogliere il mercato; previsto un ufficio di polizia municipale
CALUSO - Incidente ferroviario, cordoglio dalla politica per vittime
CALUSO - Incidente ferroviario, cordoglio dalla politica per vittime
Il grave incidente di Caluso, costato la vita al macchinista e ad un autotrasportatore, non ha lasciato indifferente la politica
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
TRENO CONTRO TIR A CALUSO - Interrogazione parlamentare sul possibile guasto al passaggio a livello
«Da tempo vi erano dei vizi che minavano la sicurezza di quel varco. E altri vi sarebbero in passaggi simili nel Canavese. Per questo ho deciso di presentare un’interrogazione parlamentare» dice Augusta Montaruli di Fratelli d'Italia
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
RIVAROLO - Lotta ai «maiali» con la giornata ecologica
Obiettivo dell'iniziativa ripulire la città e sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell'ambiente e dei luoghi pubblici
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
STRAMBINO - I soci Coop chiamati ad approvare il bilancio del 2017
Il presidio di Strambino, che conta su 5264 soci, nel 2017 ha generato donazioni per 1554 euro nel progetto Buon Fine
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
FAVRIA - Estate Ragazzi 2018: lo gestisce di nuovo «Favria Giovane»
Il sindaco Bellone: «Le illazioni su un presunto accanimento contro l'associazione erano totalmente infondate»
CANAVESE - I militanti dicono Si all'accordo «Lega-Stellato»
CANAVESE - I militanti dicono Si all
Lo comunica la Lega del Canavese in base alla consultazione dello scorso weekend. 1500 votanti in Canavese, il 97% per il Si
AGLIE' - La banca chiude ma resta almeno il bancomat
AGLIE
Il taglio delle filiali annunciato da Unicredit non risparmia il Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore